Martedì, 24 Luglio 2012 19:30

Telenovela finita: Mattia Destro è della Roma

Scritto da

Mattia Destro è giallorosso. È stato finalmente raggiunto in giornata all’ora di pranzo l’accordo tra Contratto e Vigorelli, agenti dell’attaccante ventunenne del Siena, e il direttore sportivo della Roma Walter Sabatini. Dopo una lunga trattativa, Destro ha deciso di unirsi alla corte di Zdenek Zeman per un ingaggio annuo di 1,5 milioni di euro più bonus, con buona pace di Inter e Juventus che aveva messo un grosso punto interrogativo sul trasferimento nella capitale dell’attaccante con un’offerta più alta, poi pareggiata dal club capitolino. I termini dell’accordo dovrebbero portare il Genoa a riscattare metà Destro dal Siena per 7 milioni, metà Lamanna e il prestito di Verre, in comproprietà con la Roma. La società giallorossa, oltre alla metà del mediano, concede anche quella di Piscitella, 5 milioni per il prestito oneroso e un riscatto da esercitare tra un anno a 7 milioni. Più una serie di bonus che portano il totale a oltre 16 milioni. Senza eventuali sorprese, Destro sarà a Roma già mercoledì per le rituali visite mediche e per firmare il contratto con la società giallorossa. Secondo Pietro Lo Monaco, amministratore delegato del Genoa, Destro non avrebbe potuto scegliere meglio. “La Roma ha dimostrato di essere la squadra che più lo ha voluto, ha fatto tutto quello che era possibile fare per prendere il giocatore”, ha commentato. Dopo quasi due mesi si è conclusa così la telenovela di Destro, che da oggi vedrà il suo futuro in giallorosso.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]