Mercoledì, 17 Ottobre 2012 04:38

Calcio. 'Brasile 2014': Grande Italia, 3-1 sulla Danimarca

Scritto da

MILANO - L'Italia batte la Danimarca 3-1 e pone la base per la qualificazione.

E' stata una vittoria importante quella di ieri  sera al San Siro. Non solo per il discorso qualificazione ma anche per conoscere ancor di più le potenzialità di questa squadra.

 

Prandelli sta riuscendo nel progetto di rendere responsabile Balotelli, non solo con sè stesso ma anche per i suoi compagni. Ieri ha lottato e ha sofferto, ritornando a dar man forte anche nella fase difensiva. Ha preso sportellate ed è stato decisivo sia nel primo gol di Montolivo - suo l'assist - sia nel siglare il gol della tranquillità, quello del 3-1 finale.

Anche il centrocampista del Milan ieri si è espresso su i suoi standard più alti. In quella posizione, tra centrocampo e attacco, sta trovando la giusta collocazione per dare il meglio di sè. De Rossi - ieri ancora a segno - e Marchisio sono due autentici pilastri che sostengono Pirlo, libero di poter orchestrare la manovra. 

Gli azzurri hanno dato dimostrazione anche di saper soffrire, giocando l'intero secondo tempo in dieci, causa l'espulsione di Osvaldo.

Ora il cammino si fa più semplice e Prandelli potrà guardare al futuro con più serenità

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]