Domenica, 03 Febbraio 2013 14:21

Sci. Mondiali Schladming 2013

Scritto da

ROMA - Mancano ormai poche ore all'inizio del Mondiale di sci alpino che si disputerà dal 4 al 17 febbraio in Austria, a Schladming. Lunedì l'inaugurazione mentre da martedì 5 febbraio si assegneranno le prime medaglie.

La compagine azzurra arriva all'appuntamento più importante dell'anno nel migliore dei modi, sia con la squadra delle discipline veloci, sia con quella delle discipline tecniche.

I VELOCISTI – Christof Innerhofer e Dominik Paris sono le due nostre frecce ma attenzione anche Werner Heel e Peter Fill che potrebbero tirar fuori l'asso dalla manica proprio in una gara singola.

I TECNICI – Negli slalom, speciale e gigante, le nostre carte ce le giochiamo con Giuliano Razzoli e Stefano Gross, nei rapid gates, mentre nel gigante è Manfred Moelgg e Davide Simoncelli quelli che potrebbero di più accendere le speranze azzurre.

BENE NELL'ULTIMO MONDIALE – Due anni fa l'Italia chiuse al terzo posto nel medagliere, dopo Austria e Francia.
Non sarà facile, in campo maschile, ripetere gli stessi successi dello scorso mondiale di Garmisch-Partenkirchen. Nel 2011, infatti, fu Innerhofer l'eroe nazionale, con un oro ed un bronzo conquistati rispettivamente in SuperG e in Libera. Fu bronzo anche per Manfred Moelgg, giunto terzo in Gigante. In Supercombinata, invece, conquistammo la seconda e terza piazza del podio con Innerhofer e Fill.
Tra le donne, solo Federica Brignone riuscì a conquistare una medaglia, quella d'argento, nello slalom gigante.

MONDIALE, GARE DIFFICILI – La gara secca, ai mondiali così come alle Olimpiadi, è una gara che può nascondere incredibili ed inaspettate soddisfazioni o grandi e profonde delusioni. Il fatto di giocarsi tutto in un paio di minuti, può fare esplodere letteralmente un'atleta (o la va, o la spacca) o intimorirlo al punto tale da farlo gareggiare con il freno a mano tirato per paura di sbagliare. E in uno sport dove si vince o si perde per un centesimo di secondo, si capisce che l'atteggiamento psicologico gioca un ruolo preponderante nella prestazione finale.
Quindi, aspettiamoci sorprese , come spesso è accaduto, ma auguriamoci anche certezze, visto gli ultimi successi azzurri nella Coppa del Mondo di Sci Alpino.

Gli atleti convocati, dai due direttori tecnici della Nazionale, Claudio Ravetto (squadra maschile) e Raimund Plancker (squadra femminile) sono:

Squadra maschile: Massimiliano Blardone, Cristian Deville, Peter Fill, Stefano Gross, Werner Heel, Christof Innerhofer, Siegmar Klotz, Matteo Marsaglia, Manfred Moelgg, Roberto Nani, Dominik Paris, Giuliano Razzoli, Davide Simoncelli, Patrick Thaler.

Squadra femminile: Michela Azzola, Chiara Costazza, Elena Curtoni, Irene Curtoni, Elena Fanchini, Nadia Fanchini, Sofia Goggia, Denise Karbon, Daniela Merighetti, Manuela Moelgg.

 

Ecco il calendario completo dei Campionati Mondiali di Sci Alpino Schladming 2013    

Lunedì 4 febbraio Cerimonia di apertura
Martedì 5 febbraio Supergigante femminile
Mercoledì 6 febbraio Supergigante maschile
Venerdì 8 febbraio Supercombinata femminile
Sabato 9 febbraio   Discesa libera maschile
Domenica 10 febbraio Discesa libera femminile
Lunedì 11 febbraio Supercombinata maschile
Mercoledì 13 febbraio Gara a squadre
Giovedì 14 febbraio Slalom gigante femminile
Venerdì 15 febbraio Slalom gigante maschile
Sabato 16 febbraio Slalom speciale femminile
Domenica 17 febbraio Slalom speciale maschile




 

 

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]