Venerdì, 22 Febbraio 2013 14:31

Calcio.Europa League: Inter e Lazio volano, il Napoli esce

Scritto da

ROMA - Lazio e Inter trovano il riscatto in Europa League mentre il Napoli abbandona definitivamente.


NAPOLI OUT - Poteva essere una giornata ancor più bella, ma gli uomini di Mazzarri non compiono l'impresa, anzi. Oltre ai 3 gol incassati in casa all'andata, ieri sera contro i Cechi del Viktoria Plzen, i partenopei si sono fatti infilare altre due volte. Addio Europa e ora il pensiero è rivolto solo al campionato. Rincorsa che si preannuncia subito in salita perchè il Napoli nel prossimo turno di campionato se la vedrà contro l'Udinese, al Friuli.

INTER E LAZIO, UN BEL SORRISO - Chi ritrova un attimo di felicità, sono i due tecnici reduci da due pesantissime sconfitte in campionato. Petkovic e i suoi, battendo il Borussia per 2-0, scacciano i fantasmi senesi. Strama e i suoi baby, ne fanno addirittura 3 in trasferta, senza subirne, allontanando le ombre di Firenze. Cluj archiviato e ora, agli ottavi, il Tottenham di Gareth Bale.

Qualche tifoso interista si ricorderà sicuramente del gallese. Era il 20 ottobre 2010 quando l'esterno sinistro degli Spurs siglò una tripletta memorabile in una partita che vide gli inglesi battere l'Inter per 4-3. Tutti e tre i gol furono di egual fattura, tutti da sinistra e col mancino ad incrociare sul secondo palo.

La Lazio se la vedrà ancora con i tedeschi ma questa volta con quelli dello Stoccarda, ieri vittorioso per 2-0 in casa dello Genk.

TERZO POSTO - Ora tocca nuovamente rituffarsi nel nostro strano campionato, dove la maledizione del terzo posto continua a mietere le sue vittime. Inter e Lazio ne sanno qualcosa. Ma ora, ad occupare quella posizione, c'è un Milan gasatissimo dopo il trionfo in champions contro i marziani blaugrana.

Sia i rossoneri che i cugini interisti, arrivano a questo derby della Madunina col pieno dell'entusiasmo, anche se Stramaccioni un velo di tristezza e di ansia ce l'ha per le sorti del suo difensore centrale infortunatosi ieri in Romania. Ranocchia ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio destro che lo fa rimanere in bilico per la sfida di domenica sera.

Il Milan, invece, rispetto agli eroi scesi in campo nella vittoria contro il Barcellona, potrà contare su un certo Balotelli in più che ritroverà i suoi ex compagni di squadra. Sarà emozione? Macchè!

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]