Lunedì, 16 Settembre 2013 13:56

Ciclismo. Ecco gli azzurri per il mondiale di Firenze

Scritto da

ROMA - Il CT della Nazionale Italiana di Ciclismo, l’ex campione olimpico e mondiale Paolo Bettini, ha diramato in mattinata la lista degli undici atleti (nove titolari più due riserve da scegliere entro giovedì 26) che proveranno a conquistare il Campionato del Mondo di Ciclismo Professionisti, in programma il 29 settembre sulle strade della Toscana.

Il percorso, molto impegnativo, prevede un primo tratto in linea con partenza da Pistoia, per poi arrivare al circuito finale tra Fiesole e Firenze da ripetere 8 volte.

Gli atleti che proveranno a riportare il titolo mondiale in Italia, cinque anni dopo l’ultimo successo iridato di Alessandro Ballan sulle strade di Varese, sono:  Vincenzo Nibali (Astana), Alessandro Vanotti (Astana), Luca Paolini (Katusha) ,Rinaldo Nocentini (AG2R), Ivan Santaromita (BMC), Michele Scarponi (Lampre-Merida), Filippo Pozzato (Lampre-Merida), Diego Ulissi (Lampre-Merida), Giovanni Visconti (Movistar), Simone Ponzi (Astana), Gianpaolo Caruso (Katusha).

Per la prova a cronometro il CT ha selezionato  Marco Pinotti (BMC) e Adriano Malori (Lampre-Merida).

Dopo aver disputato una splendida Vuelta di Spagna, i galloni di capitano spettano di diritto a Vincenzo Nibali (vincitore del Giro d’Italia 2013), ma il CT potrà contare anche su atleti di ottimo livello come Ulissi e Pozzato (apparsi molto in forma nell’ultimo mese) e sul  sempreverde Paolini. 

Iacopo Fioravanti

Quasi ingegnere meccanico, giocatore e arbitro di Rugby per passione Laughing

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]