Sabato, 30 Novembre 2013 10:41

Sci. CdM. A Beaver Creek domina la Gut ma Elena Fanchini è terza

Scritto da

BEAVER CREEK (USA) - La prima discesa libera stagionale va alla svizzera Lara Gut ma sul podio c'è anche l'azzurra Elena Fanchini.

Dopo aver vinto ill gigante di apertura a Soelden, l'elvetica si aggiudica anche la prima discesa stagionale di coppa del mondo a Beaver Creek. Sul podio, al terzo posto, è presente la nostra Elena Fanchini, autrice di una manche davvero convincente. Forse, rispetto alle atlete che l'hanno preceduta, è stata un po' meno aggressiva. Anche nei due salti, Elena si è scomposta leggermente andando ad impattare un po' troppo bruscamente con gli sci nell'atterraggio provocandole un attrito eccessivo che in termini di centesimi di secondo, nello sci, si pagano. Ma va bene così. Alle spalle dell'atleta svizzera vincitrice delle prime due gare stagionali, si è piazzata la bravissima  liechtensteinese Tina Weirather, seconda a 47 centesimi.

LE ITALIANE - Buona la prova della gardenese Verena Stuffer, che chiude al 13° posto a  1"86 dalla Gut. Le altre azzurre: Dada Merighetti (22° a 2"60), Nadia Fanchini (25° a 2"70), Francesca Masaglia (27°), Camilla Borsotti,  Lisa Agerer e Sofia Goggia, fuori dalle trenta.

Oggi appuntamento con il super-g (ore 18.45 in Italia – Diretta su Raisport1 e Eurosport1).

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]