Sabato, 17 Maggio 2014 16:14

Internazionali tennis. Mitica Errani, Nadal schiacciasassi, avanza Djokovic

Scritto da

ROMA - Giorni di grande tennis al Foro Italico di Roma, sia in campo maschile che in campo femminile.

Soprattutto in quest’ ultimo non è passata inosservata la grande impresa di Sara Errani: la 27enne romagnola si è qualificata ieri alla semifinali grazie alla vittoria, per 6-3 4-6 6-2, sulla cinese Li Na, numero 2 mondiale. Sara,dopo 6 tentativi andati sempre a favore della giocatrice asiatica, riesce ad avere la meglio in un incontro giocato alla perfezione. La Errani, n. 11 della classifica ranking, affronterà sabato Jelena Jankovic. La serba, testa di serie n.6, ha sconfitto la polacca n.3 del mondo Agnieszka Radwanska per 6-4, 6-4 in un'ora e 46 minuti di gioco.

Nel pomeriggio, poi, Sara in coppia con Roberta Vinci, si è qualificata anche per le semifinali del torneo di doppio, battendo per 6-2 6-3 la coppia formata dall'indiana Sania Mirza e da Cara Black dello Zimbabwe. In semifinale Errani e Vinci - che al Foro Italico hanno conquistato il titolo del doppio nel 2012 e l'anno scorso hanno raggiunto la finale - affronteranno la coppia formata dalle tedesche Julia Goreges e Anna-Lena Groenefeld, che ha superato per 7-5 7-6 (3) le russe Ekaterina Makarova ed Elena Vesnina.

In campo maschile invece va avanti, seppur soffrendo, Rafael Nadal. Lo spagnolo vola in semifinale dopo aver battuto Murray 2-1 (1-6 6-3 7-5) nell’ultimo quarto di finale al Foro Italico in due ore e 40 minuti di gioco. Nell'altra semifinale avanza il bulgaro Grigor Dimitrov, per tutti il "Baby Federer" del tennis contemporaneo, grandi doti fisiche e bagaglio tecnico da primo della classe. Dopo aver vinto il primo set per 6-2, ha assistito impotente al ritiro del 36enne tedesco Tommy Haas, che i aveva eliminato Wawrinka. Il bulgaro sarà proprio lo sfidante di Nadal.

ll serbo Novak Djokovic, numero 2 del tennis mondiale (che ha lo spagnolo David Ferrer, numero 5, per 7-5 4-6 6-3) affronterà il canadese Milos Raonic, numero 10 del ranking, che ha superato per 6-3 5-7 6-2 il francese Jérémy Chardy.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]