Sabato, 17 Maggio 2014 16:18

Ciclismo. Giro d'Italia. Ottava tappa Foligno-Montecopiolo

Scritto da

 

ROMA - Giunti quasi alla fine della prima settimana del Giro, la corsa rosa conosce oggi la sua prima, vera, tappa di montagna. L'ottava, la Foligno-Montecopiolo, di ben 179 chilometri.

Ci sarà spazio per le emozioni - con i big che finalmente usciranno allo scoperto, strappando presumibilmente la maglia rosa a Matthews - e per i ricordi: all'interno del percorso, sarà infatti affrontata la salita del Carpegna, tanto cara a Marco Pantani, e pensata dagli organizzatori del Giro proprio per commemorare la dacennale scomparsa del Pirata. Cambierà, come detto, di sicuro la maglia rosa: la tappa di oggi di certo non è stata disegnata per i velocisti come Michael Matthews: si scala il valico di Scheggia, si attraversa Cagli, e dopo il traguardo volante di Urbania, inizia la discesa verso il Carpegna. E' proprio qui che i big di classifica si muoveranno: la pendenza media sfiora il 10%, ma si arriverà anche al 14%. Poi si torna a scendere e, dopo aver superato Manciano, ci sarà il Gpm di seconda categoria fissato a Villaggio del Lago. 

Il favorito numero uno di questo Giro, Nairo Quintana, alla vigilia si è detto molto emozionato di affrontare la salita del Carpegna, che Pantani era solito fare in preparazione della corsa rosa, partendo dalla sua Cesenatico. Gli altri leader attesi saranno Cadel Evans, il migliore tra gli uomini di classifica fin qui, Michele Scarponi (in ritardo in classifica, anche per via della caduta di due giorni fa) e Fabio Aru dell'Astana, Ivan Basso e Domenico Pozzovivo.  

 

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]