Mercoledì, 01 Ottobre 2014 15:54

Calcio.Champions League: Totti nella storia, bloccato il City. Questa sera la Juve contro Atletico Madrid

Scritto da

ROMA - La Roma blocca il Manchester City sull' 1-1 e si porta al secondo posto a 4 punti, dietro al Bayern Monaco.

Finalmente una grande prestazione dei giallorossi che sono apparsi davvero maturi per questa competizione. Velocità, aggressività, tecnica individuale, cooperazione tra i reparti, in una parola: fame di vittoria. E' così che si affronta la Champions, a viso aperto cercando sempre di vincere. E la Roma, ieri sera, questo l'ha fatto, mettendo alle corde il Manchester City, anche rischiando ma alla fine è riuscita  a portare a casa un risultato importantissimo. 

Un punto ottenuto fuori casa che vale oro ai fini della qualificazione. Superlativi alcuni scambi tra Totti, Pjanic, Gervinho, Florenzi. Colpi di gran classe come la verticalizzazione che ha portato gli uomini di Garcia al pareggio, con Nainggolan che detta l'assist per il capitano che con un cucchiaio di esterno pareggia i conti con gli inglesi, andati in vantaggio su rigore realizzato da Aguero.  

TOTTI RECORD-OLDMAN - Il numero 10 della Roma, che sabato ha festeggiato il 38° compleanno, grazie al gol di ieri sera, ha battuto il record di Ryan Giggs. L'ex centrocampista del Manchester United aveva segnato a 37 anni e 290 giorni, contro il Benfica alla prima giornata dell'edizione 2011/12.

I goleador più 'vecchi' in UEFA Champions League


Francesco Totti – 38 anni 3 giorni – Manchester City - AS Roma, 30/09/14
Ryan Giggs – 37 anni 290 giorni – SL Benfica - Manchester United FC, 14/09/11
Filippo Inzaghi – 37 anni 87 giorni – AS Milan - Real Madrid CF, 03/11/10
Javier Zanetti – 37 anni 72 giorni – FC Internazionale Milano - Tottenham Hotspur FC, 20/10/10
Laurent Blanc – 36 anni 339 giorni – Olympiacos FC - Manchester United FC, 23/10/02
Paolo Maldini – 36 anni 334 giorni – Liverpool FC - AC Milan, 25/05/05 (Fonte: Uefa.com)

 

LA JUVE A MADRID - Questa sera toccherà alla Juventus, a Madrid, contro l'Atletico di Simeone. Allegri ricorda ai suoi che vincere è nel DNA della società bianconera per cui non pone limiti alle ambizioni della sua squadra. Juve che è prima nel girone A in coabitazione con l'Olympiacos che nella precedente gara ha batutto proprio gli spagnoli dell'Atletico. 

Ecco le probabili formazioni

Atletico Madrid: Moyà; Juanfran, Miranda, Godín, Ansaldi; Koke, Tiago, Mario Suárez, Arda; Raúl García; Mandžukić

Juventus : Buffon; Cáceres, Bonucci, Chiellini; Liechtsteiner, Pogba, Marchisio, Vidal, Evra ; Tévez, Llorente

 

 

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 2019. Un libro su “I Cannibali”, un premio e un buon bicchiere di vino

Le donne del vino, UNIROMA3 e il Centro Studi di Psicologia dell'Arte e Psicoterapie Espressive per il Premio Gregorio Napoli 

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]