Sabato, 04 Ottobre 2014 09:20

Calcio.SerieA: Juve-Roma, scontro al vertice

Scritto da

ROMA - Dopo la parentesi europea, riprende il campionato di serie A con lo scontro al vertice tra le capoliste Juve e Roma. 


Dopo il brillante turno delle italiane in Europa League (tutte vittoriose) che ha fatto fare un balzo in avanti all'Italia nella classifica del ranking UEFA, riprende il nostro campionato con la sesta giornata.

LE STELLE SI ACCENDONO - Tutti i riflettori sono puntati sul big match di domenica, ore 18, allo Juventus Stadium dove si affronteranno le due squadre regine del campionato: i campioni in carica della Juventus e la Roma, già prima antagonista dei bianconeri lo scorso campionato e ora prima in classifica a far compagnia ai suoi prossimi avversari.

ANIMI DIFFERENTI - Entrambe a punteggio pieno, vengono però da due esperienze europee completamente opposte: la Roma ha infatti il morale alle stelle dopo la brillantissima prova fuori casa contro il Manchester City (1-1) mentre la Juventus si lecca le ferite dopo l'irritante sconfitta subita al Vicente Calderon dall'Atletico di Madrid.

Due condizioni psicologiche diverse che potrebbero far scatenare motivazioni inverse. Da una parte, la Roma, potrebbe crogiolarsi per la splendida prestazione fornita in coppa e arrivare allo scontro diretto meno pimpante, con meno senso di rivalsa.

Dall'altra, la Juve, potrebbe ritrovare il suo orgoglio e riscattarsi subito contro i giallorossi. Ma il calcio è strano, e non è così facile fare pronostici e quanto appena esposto potrebbe essere ribaltato completamente. Tutti gli addetti ai lavori, ovviamente tifosi compresi, si aspettano una gran bella partita, giocata a viso aperto e magari anche spettacolare. Totti, Gervinho, Tevez, Morata, quali saranno le stelle più splendenti?

GLI ANTICIPI - Quetsa sera la 6^ giornata del campionato di serie A si aprirà alle 18:00 con Verona-Cagliari e a seguire, alle 20:45, con Milan Chievo.

Domani, alle 12:00 Empoli-Palermo e poi le altre: Parma-Genoa, Udinese-Cesena, Smpdoria-Atalanta e Lazio-Sassuolo, con i posticipi delle 20:30 di Napoli-Torino e Fiorentina-Inter, altre due partite che daranno al campionato risposte più precise circa le reali ambizioni di Napoli Inter e Fiorentina per quanto concerne, almeno, la zona Champions.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]