Lunedì, 27 Ottobre 2014 12:43

Sci. CdM: a Solden nessuna sorpresa, vince Hirscher

Scritto da

SOLDEN - Il primo appuntamento con lo sci alpino non regala particolari emozioni.

Sulle nevi del ghiacciaio di Rettenbach - Solden, in Austria, vincono il gigante femminile due atlete: l'americana Mikaela Shiffrin e l'austriaca Anna Fenninger sono giunte al traguardo con lo stesso tempo, mentre sul gradino più basso del podio si è accomoda Eva Maria Brem. Buona l'azzurra Federica Brignone giunta quinta dopo due ottime manche.

Tra gli uomini, tutto secondo copione. Ancora una volta è l'atleta di casa Marcel Hirscher che domina letteralmente il primo gigante stagionale, giungendo primo al termine delle due manche con 1''58 di vantaggio sul tedesco Fritz Dopfer e ben 2''06 sul francese Alexis Pinterault. Commette un grave errore Ligety che combatteva per il primo posto e chiude solo al 10° posto. Il primo degli azzurri (si fa per dire visto che i nostri quest'anno gareggiano con tuta completamente di colore rosso) è Davide Simoncelli giunto sesto al traguardo.  

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]