Venerdì, 31 Ottobre 2014 17:43

Tyson si confessa. Da piccolo sono stato violentato

Scritto da

NEW YORK - "Sono stato violentato da uno sconosciuto quando avevo sette anni". Lo confida e' l'ex campione di pugilato Mike Tyson, 48 anni, che in un'intervista radiofonica ha detto che tutto e' successo per strada e l'aggressore era uno sconosciuto. "Quell'uomo - ha ricordato - ha fatto il prepotente, mi ha afferrato per strada e ha abusato di me. Ero solo un bambino. Non l'ho piu' visto".

Alla domanda se quell'episodio lo abbia cambiato, Tyson non ha saputo rispondere. Ha solo detto di non essere mai andato dalla polizia e a volte si dimentica che sia successo. L'ex pugile ha avuto una vita piuttosto turbolenta, e' stato piu' volte arrestato, ha scontato in carcere una condanna per stupro e ha dovuto combattere con la dipendenza da droghe e alcol. 

 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Il quarto livello delle mafie

Dopo il  fallito attentato dell’ Addaura del 21 giugno 1989, Giovanni Falcone affermò testualmente: "Ci troviamo di fronte a menti raffinatissime che tentano di orientare certe azioni della mafia. Esistono...

Vincenzo Musacchio - avatar Vincenzo Musacchio

Negli “Esercizi di memoria” scopriamo chi ispirò Montalbano a Camilleri e molto …

Pirandello era fascista o antifascista? Dipende dai punti di vista.  Quando, nel dicembre 1936 morì nella sua casa romana, le ceneri vennero raccolte in un’anfora greca e depositata al cimitero...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208