Venerdì, 31 Ottobre 2014 17:43

Tyson si confessa. Da piccolo sono stato violentato

Scritto da

NEW YORK - "Sono stato violentato da uno sconosciuto quando avevo sette anni". Lo confida e' l'ex campione di pugilato Mike Tyson, 48 anni, che in un'intervista radiofonica ha detto che tutto e' successo per strada e l'aggressore era uno sconosciuto. "Quell'uomo - ha ricordato - ha fatto il prepotente, mi ha afferrato per strada e ha abusato di me. Ero solo un bambino. Non l'ho piu' visto".

Alla domanda se quell'episodio lo abbia cambiato, Tyson non ha saputo rispondere. Ha solo detto di non essere mai andato dalla polizia e a volte si dimentica che sia successo. L'ex pugile ha avuto una vita piuttosto turbolenta, e' stato piu' volte arrestato, ha scontato in carcere una condanna per stupro e ha dovuto combattere con la dipendenza da droghe e alcol. 

 

Correlati

labo.jpg

Cerca nel sito

300x300.gif

300x300_canaletto_2.jpg

 

 

300x300.gif

Opinioni

Un’ora d’aria, anzi di Musica. Il lavoro dei grandi compositori entra in carcere…

Il Coro Gesualdo a Rebibbia: “l’uomo non nasce “stonato” va semplicemente “ri-accordato”, affrancato e confortato” Sono le ore dieci e trenta di un venerdì qualsiasi e alla Casa di Reclusione di...

Paolo De Matthaeis - avatar Paolo De Matthaeis

Non solo coaching: siamo ciò che impariamo?

Durante il percorso della vita accumuliamo esperienze, che vanno a riempire le pagine della nostra conoscenza. Fin dalla nascita, ma anche nel grembo materno, inizia il nostro percorso, che ci...

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077