Venerdì, 16 Gennaio 2015 18:55

Il tribunale del Coni, Kostner squalificata per 1 anno e 4 mesi

Scritto da

ROMA - Un anno e quattro mesi più mille euro di multa. E’ questa la sanzione che il Tribunale nazionale antidoping del Coni ha deciso contro la pattinatrice azzurra, per complicità nel caso di doping dell’ex fidanzato e marciatore Alex Schwazer. L’atleta altoatesina ha già annunciato che farà ricorso al Tas, il Tribunale arbitrale dello sport a Losanna.

"Sono molto amareggiata e delusa, ma sono determinata ad andare fino all'ultimo grado di giustizia. Andro' fino al Tas”, ha detto Carolina.   L'avvocato Giovanni Fontana ha confermato che, dopo aver letto le motivazioni da parte del Tribunale nazionale antidoping del Coni avviera' la pratica per il Tribunale arbitrale sportivo di Losanna. "Se è più di quello che mi aspettavo? Assolutamente sì, - ha tuonato il legale - non ci aspettavamo una condanna. Abbiamo citato delle sentenze del Tas che dicono che ci vuole la piena consapevolezza dell'illecito e non c'era nessuna piena consapevolezza".  E infine: "Ricorso scontato? Sì, non ci aspettavamo che venissero smentite le sentenze precedenti del Tas", conclude il legale. 

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Prima edizione di “Sinfonia d’impresa”, dedicata a Glauco Dei

MONTEPULCIANO - Il 22 settembre alle Cantine Dei di Montepulciano si è svolta la prima edizione di Sinfonia d'Impresa dedicata all'ingegner Glauco Dei, un industriale che ha saputo coniugare cultura...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]