Domenica, 26 Aprile 2015 20:12

Calcio. Bomba carta durante Torino-Juventus

Scritto da

TORINO - Una bomba carta e' esplosa allo stadio Olimpico durante il derby tra Torino e Juventus.

L'episodio segue l'assalto avvenuto nel pre partita al pullman della Juventus, contro cui i tifosi granata hanno lanciato delle pietre. Una decina di tifosi sono rimasti feriti, fortunatamente non in maniera grave. Solo uno è stato ricoverato in osservazione al Mauriziano per avere respirato del fumo.

La bomba carta, secondo i primi accertamenti, sarebbe stata lanciata dal settore dei tifosi della Juventus verso quelli del Torino. Il lancio all'inizio della partita, nel corso di un reciproco lancio di petardi, fumogeni e altri oggetti. 

"Buttare una bomba carta in una curva di uno stadio e' un atto eversivo, oltre che premeditato. Ora per i responsabili ci vogliono sanzioni penali di massimo livello". Lo ha detto all'Ansa il presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, a proposito degli incidenti per il derby di Torino. "Quello che e' successo oggi a Torino - ha aggiunto Tavecchio - è di una gravita' inaudita. Ma e' grave, esecrabile, anche quello che e' accaduto tra tesserati a Bergamo: il campo e i suoi dintorni non sono un ring dove si possa dare vita a match di pugilato. Anche i tesserati devono darsi una bella calmata - ha concluso il presidente della Figc - per loro mi aspetto sanzioni sportive dure". Le forze dell'ordine hanno già arrestato cinque tifosi. Numeri che potrebbero aumentare nelle prossime ore: gli inquirenti sono al lavoro per identificare eventuali altri responsabili dei disordini. "Complimenti alla Polizia che ha subito individuato e arrestato i responsabili dell'assalto ai pullman della Juventus e dell'esplosione della bomba carta avvenuta oggi all'Olimpico", ha detto il ministro Angelino Alfano. "Nessuna clemenza verso i nemici dello sport: questo sono i teppisti che vorrebbero rovinare una passione, allontanando le famiglie, la gente, gli sportivi dagli stadi. Ci aspettiamo che tutti prendano le distanze da questi gravissimi e irresponsabili comportamenti", ha aggiunto il ministro dell'Interno.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Libri. “Note a margine”, una porta schiusa sulla scuola

Note a margine non è un romanzo, né una semplice raccolta di racconti. Non è un testo soltanto narrativo o espressivo, informativo o descrittivo.

Anna Trattelli - avatar Anna Trattelli

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, insieme per sviluppare  un vaccino contro il Coronavirus

Takis ed Evvivax, due aziende di Biotecnologie presenti nel parco scientifico di Castel Romano, Roma hanno annunciato il loro impegno per lo sviluppo di vaccini innovativi contro il 2019-nCoV, il...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]