Mercoledì, 09 Settembre 2015 10:35

Eurobasket 2015. L'Italia mata la Spagna 105-98

Scritto da

ROMA - Grande ed epica prova degli azzurri ieri sera contro la Spagna. Alla fine il tabellone illumina il punteggio di 105 a 98 per l'Italia. In grande spolvero Belinelli e Gallinari che hanno letteralmente trascinato la nostra Nazionale: 27 punti per la guardia dei Sacramento Kings e 29 per l'ala dei Denver Nuggets.

Partita difficile che dalla metà del terzo tempo in poi ha visto decollare gli uomini di Simone Pianigiani, andando da meno 5 fino a +12. Altissima la percentuale realizzativa di Belinelli dai tre punti con 7 su 9. Ottima la prova anche di Bargnani e Gentile. 

Il turbo viene acceso nell'ultimo quarto con Gallo e Beli autentiche bocche di fuoco dalla linea dei tre punti che hanno allontanato le furie rosse spingendole a una distanza sempre più innocua per i colori azzurri, fino al +7 finale.

Seconda vittoria consecutiva ed entusiasmo alle stelle. Oggi (17:45) sotto con i padroni di casa della Germani. Vietato sbagliare sia per la qualificazione, sia per non offuscare la gran gara di ieri.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Intervista a Pier Francesco Geraci: Ratemeup il tool per valutare (bene) il tuo …

Come valutare se la vostra azienda sta sfruttando al massimo il potenziale del digital marketing? A rispondere è Pier Francesco Geraci, CEO di Traction, società leader nel performance marketing che lancia...

Giuseppe Giulio - avatar Giuseppe Giulio

Università Sapienza. Nasce Techne e la gestione diventa ISO 9001

Il Dipartimento di Chimica e Tecnologia del Farmaco, l’espressione di una eccellenza tra ricerca e didattica dal respiro internazionale 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]