Lunedì, 09 Novembre 2015 15:12

Basket azzurro. Petrucci punta su Messina per Rio 2016: ”è il meglio che c'è nel mondo”

Scritto da

ROMA - "Messina è il meglio che c'è nel mondo. Ha vinto più di tutti. Io voglio vivere con persone che abbiano un ottimismo straordinario che siano vincenti. Pianigiani ha fatto buon lavoro e lo ringraziamo.

Adesso potremo essere ad un passo da Rio 2016, certo dovremo vincere il pre-olimpico ma questi giocatori, questa nazionale e con questo allenatore ce la possono fare". Il presidente della Federbasket, Gianni Petrucci, è convinto che il nuovo ct scelto per la nazionale azzurra, Ettore Messina, possa regalare i Giochi all'Italbasket. "Pianigiani un segno lo ha lasciato, dal mio rientro sono stati fatti dei passi avanti, ma bisogna avere determinazione e certezza che nulla è impossibile. Abbiamo dimostrato che questi giocatori sono dei numeri uno in tutto. Abbiamo l'allenatore italiano migliore al mondo. Io a Rio ci credo e tutti i giocatori ci credono", sottolinea Petrucci a 'La Politica nel Pallone - su Gr Parlamento'. Quello di Messina è un ritorno in azzurro. "E' stato il primo allenatore che ho scelto prima di andare al Coni, ha creato subito entusiasmo. Ho ringraziato il presidente di San Antonio che ha dato l'autorizzazione". Il numero uno del basket italiano ha sempre fatto di tutto per avere più italiani possibili. "Sono sempre stato un fautore del fatto che devono giocare gli italiani, nel calcio come nel basket. Quest'anno nel basket ci sono nuovi giocatori. Reggio Emilia ha dimostrato che con italiani ha sfiorato lo scudetto e vinto la coppa. Abbiamo messo incentivi che superano il milione di euro", prosegue Petrucci che sulla possibilità che Torino sia una delle tre sedi del Preolimpico. "C'è Torino in lizza, c'è grossa fiducia e speranza. Grazie a Malagò per il suo intervento e al governo Renzi".

Correlati

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Ricerca. Individuati nuovi meccanismi molecolari implicati nel danno renale

Grazie alle competenze dei ricercatori, e soprattutto alla multidisciplinarietà del gruppo di ricerca diretto dal Nefrologo, Dr Renzo Bonofiglio, in questi anni presso il Centro di Ricerca, collocato all’interno della...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

Arpa Puglia potenzia la sede di Taranto. Inaugurati i nuovi laboratori

L’edificio sarà anche sede del Polo di Specializzazione Microinquinanti di Arpa Puglia, eccellenza nella determinazione dei composti organici persistenti (POP), e in particolar modo di PCB, diossine e IPA, in...

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]