Mercoledì, 16 Marzo 2016 15:47

Rally. Pr Group in forma al Grifo

Scritto da

Maddalosso, su Peugeot 106, è secondo di classe mentre Dall'Ò spegne le proprie ambizioni sulla prima ripetizione con una foratura che lo esclude dal podio

DOLO (VENEZIA) - PR Group timbra il primo cartellino in Triveneto incassando un positivo secondo ed un quarto posto in occasione della recente Ronde del Grifo.

Ad aggiungere un altro trofeo nella bacheca della scuderia veneziana ci ha pensato Roberto Maddalosso che, in coppia con Loris Dalla Via, ha chiuso alle spalle di De Gasperi in classe K10 seppur con un distacco importante.

Autore di una gara regolare con l'evoluta versione kit car della consueta Peugeot 106 il portacolori di PR Group ha messo sul campo una costante progressione, sino al terzo impegno di giornata, lasciando intravvedere un futuro certamente roseo.

Il quarto posto in classe N2 va invece certamente stretto a Stefano Dall'Ò che, in una nutrita pattuglia di agguerriti concorrenti tra le piccole del produzione, meritava maggiore gloria per quanto dimostrato in gara.

Affiancato dal fido Matteo Magrin alle note il pilota della Peugeot 106 gruppo N apriva le danze staccando un favoloso secondo tempo di gruppo N, a soli sette decimi dalla più potente Renault Clio Rs di Salgaro, prendendo le redini del comando nella propria classe.

Nella seconda tornata una foratura gli sarà fatale con quasi 20” lasciati agli avversari e con i sogni di gloria che si scioglievano come neve al sole per via del protrarsi di noie alle coperture anche nel successivo tratto cronometrato.

Mantenendo alta la concentrazione ed il ritmo nell'ultimo giro arrivava un buon terzo tempo parziale di classe che purtroppo non consentiva all'equipaggio di PR Group di agguantare uno dei gradini del podio.

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]