Domenica, 03 Aprile 2016 09:08

E' morto Cesare Maldini. Il calcio in lutto

Scritto da

MILANO - È morto a Milano l'ex ct della nazionale e campione del calcio italiano Cesare Maldini.

Ottantaquattro anni, padre di Paolo, Maldini da giocatore è stato una bandiera del Milan, oltre che capitano della Nazionale. Da allenatore ha guidato sia l'Under-21 italiana che la Nazionale maggiore. Nato a Trieste, il suo esordio avviene il 24 maggio 1953 proprio con la maglia della Triestina, della quale l'anno dopo è già capitano.

Subito dopo passa al Milan, dove militerà dalla stagione 1954-1955 fino al 1966, disputando 347 partite e vincendo 4 scudetti, una Coppa Latina e una Coppa dei Campioni. Sarà proprio lui, nel 1963, il capitano che alzerà la prima Coppa dei Campioni vinta dai rossoneri battendo a Wembley il Benfica di Eusébio. Dal 1967, conclusa la carriera da calciatore, diventa allenatore: prima al Milan come vice di Nereo Rocco per tre stagioni, poi al Foggia, alla Ternana e quindi con il Parma, che Maldini porterà dalla C1 all Serie B. Dal 1980 al 1986 è l'allenatore in seconda di Enzo Bearzot. Poi passa all'Under-21, con la quale è tre volte consecutive campione europeo. Nel 1996 va alla guida della Nazionale maggiore: la lascerà due anni dopo, in seguito all''eliminazione subita dalla Francia , che diventerà campione del mondo, a Francia 1998.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Juno, l’elefante col cancro curato con l’elettrochemioterapia

Luigi Aurisicchio, presidente di Vitares, ci racconta un’esperienza veramente particolare. Nel 2017 ha partecipato a una spedizione scientifica in California, allo zoo di El Paso, con lo scopo di curare...

Erika Salvatori - avatar Erika Salvatori

A Bari nasce il CRM, Centro Regionale del mare, l’eccellenza dei nuovi laborator…

Lunedì 7 ottobre l’inaugurazione alla presenza delle cariche istituzionali della Regione e della Città  

BARI -  

 L’Arpa, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione Ambientale di Bari, si pone...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]