Lunedì, 19 Settembre 2016 09:17

Calcio. SerieA. L'Inter ribalta e la Juve va ko. Napoli sorride

Scritto da

MILANO - Napoli in testa grazie a un’Inter che non t’aspetti e che fa perdere il primato alla Vecchia Signora.

PAZZA INTER – Tre giorni fa la débâcle con gli israeliani dell’Hapoel Beer Sheva in Europa League, ieri pomeriggio l’apoteosi contro i campioni in carica della Juventus. Il cielo ora è più sereno e le nubi sono più lontane. Il classico “dalle stelle alle stalle”, ma letto al contrario. Questa volta le stelle nerazzurre si accendono e si esaltano, su tutti vedi il capitano Maurito Icardi: 7 reti  in 8 gare contro i bianconeri.

Una vittoria che vale oro per il neo tecnico olandese Frank De Boer, ottenuta in rimonta dopo essere andati in svantaggio per opera di Lichtsteiner. Prima Icardi firma il pareggio e poi lo stesso capitano argentino fornisce un delizioso assist  a Perisic entrato al posto di Eder. Un uno-due che manda la Juve ko e che, come afferma lo stesso Allegri, rimanda i suoi uomini “con i piedi per terra”. Una lezione che possa servire per il futuro, insomma, ma che serva anche al tecnico livornese, reo di aver messo in panca un certo Higuain e di averlo inserito solo al 70’, quando la situazione era già bella compromessa.

NAPOLI AL VERTICE – Chi ne approfitta, è il Napoli di Sarri che con la vittoria per 3-1 sul Bologna, conquista la vetta della classifica e vede un futuro roseo davanti a sé (anche se siamo solo alla 4^ giornata). Callejon diventa l’uomo di spicco con 5 reti fatte che gli vale il primo posto nella classifica cannonieri e Milik non smette più di segnare tra coppa e campionato. Chi vedeva un campionato già vinto a mani basse dalla Juventus (anche se probabilmente finirà così) dovrà ricredersi, almeno per ora. In soli tre punti ci sono le migliori squadre, con Roma (ieri fermata dalla Fiorentina con un gol irregolare), Inter, Lazio e ovviamente la Juve, seconda a un punto dal Napoli che comanda a 10 punti.

RITORNA SUBITO IL CAMPIONATO – Ma si ritorna in campo già domani sera con l’anticipo tra Milan e Lazio mentre mercoledì la Juve giocherà in casa contro il Cagliari e il Napoli andrà al Marassi contro il Genoa. L’Inter se la vedrà con l’Empoli mentre la Roma ospiterà il Crotone. E con sorprese, gli scenari potrebbero nuovamente cambiare.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Musei, Minoranze e Alternative Experts. Le istituzioni museali possono oggi bene…

Durante un simposio tenuto in ottobre da ABC Citta’ a Milano, si è ragionato su come sradicare dai musei i vecchi stereotipi culturali e sfruttare tali istituzioni e il loro...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

"Più libri più liberi". I miei cinque giorni nella “Nuvola della spera…

ROMA - I numeri di "Più libri più liberi" – la Fiera Nazionale della Piccola e Media editoria, organizzata dall'Associazione Italiana Editori (AIE) e ospitata dal Roma convention center - La Nuvola...

Letizia Ghidini - avatar Letizia Ghidini

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]