Domenica, 30 Ottobre 2016 07:12

Calcio. Higuain non fa sconti, Napoli battuto e Juve lanciata

Scritto da

TORINO - Il big match della 11^ giornata di serie A termina con la vittoria della Juventus sul Napoli pe 2-1. I bianconeri staccano una delle due rivali per il titolo e si portano a 27 punti mentre gli azzurri si fermano a 20. L’altra contendente al titolo, la Roma (22 punti) oggi sarà impegnata in casa dell’Empoli.

FORTI EMOZIONI – Tutti gli occhi erano puntati su Gonzalo Higuain. A tre mesi dall’addio al Napoli, sull’argentino erano concentrate tutte le attenzioni che in questi casi si dedicano all’ex di turno.

E che ex, un centravanti autentica bocca di fuoco, capace di segnare 36 reti nella passata stagione con la maglia del Napoli. Acquistato in estate dalla Juventus per circa 90 milioni di euro e visto dalla tifoseria partenopea come un traditore, Higuain nonostante tutto ha continuato a fare quello che sa fare: i gol.

E anche ieri sera, contro i suoi ex compagni, Higuain l’ha messa dentro, siglando la rete del 2-1, quella della vittoria. Gol pesantissimo, che vale tre punti fondamentali per la tabella di marcia che porta allo scudetto, visto anche che si tratta di uno scontro diretto. Gonzalo però non ha esultato in segno di rispetto verso i suoi ex compagni e verso il suo ex allenatore che forse più di tutti l’ha fatto diventare un grande attaccante.

NAPOLI SPUNTATO – Senza Milik infortunato, senza Gabbiadini, squalificato, Sarri ha provato il falso nueve, schierando un tridente formato da Insigne, Mertens e Hamsik, con il belga a fare più di tutti la boa centrale. Ma le caratteristiche non sono quelle e il risultato si è visto. L’attacco del Napoli ha punto poco anche se il gioco, nel complesso, ne ha risentito positivamente. Ma possesso e buona circolazione del pallone, non sono bastati per far male ad una Juve compatta e cattiva, cinica più che mai sotto porta e che ha ritrovato un Marchisio davanti alla difesa, vera manna dal cielo. E se poi, in una serata di così forti emozioni, ci si mette anche un Ghoulam che svirgola la palla in modo fantozziano regalando la palla a Bonucci per il gol dell’1-0, allora…

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]