Giovedì, 12 Gennaio 2017 09:23

Basket serie A2. Un Latina stellare supera Treviglio

Scritto da

LATINA - Sul parquet del PalaBianchini, mercoledì 11 gennaio è andato in scena il recupero della 14^ giornata del girone di andata in cui la Benacquista Assicurazioni Latina Basket ha affrontato la Remer Treviglio e ha conquistato il terzo successo consecutivo superando i lombardi con il risultato finale di 74-66.

Il  prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 15 gennaio sul difficile campo dell’Orsi Tortona in occasione della seconda partita del girone di ritorno. Nella gara dell’andata al palazzetto di via dei Mille a Latina i nerazzurri avevano ceduto ai piemontesi con il risultato di 66-75.

Nel recupero della 14^ giornata del girone di andata la Benacquista Assicurazioni Latina Basket  conquista il terzo successo consecutivo superando la Remer Treviglio con il risultato finale di 74-66 al termine di una gara in cui i nerazzurri sono stati sempre in vantaggio. La vittoria con la Blue Basket vale per Latina il quarto posto in classifica a quota 18 punti in condominio con la Virtus Roma, la Lightohouse Trapani e l’Orsi Tortona prossima avversaria dei pontini. Altra serata brillante per il gioco di squadra della Benacquista in cui sono andati a referto tutti i giocatori scesi in campo. Migliori realizzatori per il club latinense lo spettacolare  Jonathan Arledge e il decisivo Roberto Rullo con 15 punti ognuno, seguiti a ruota dal costante Mitchell Poletti che, oltre a realizzare 14 punti, ha anche catturato 12 rimbalzi con cui conquista la sesta doppia/doppia consecutiva e la 14^ gara  in doppia cifra. Ottima prestazione anche di Capitan Uglietti che, nonostante fosse gravato di falli, ha realizzato  6 punti e distribuito 4 assist, imitato da DeShields che di punti  ne ha, però, messi a referto 7. Anche il nuovo arrivato in casa Benacquista, Marco Passera, ha messo a segno i suoi primi punti in maglia nerazzurra (7 in totale) in momenti importanti del match.

Il  prossimo appuntamento con i nerazzurri è in programma per domenica 15 gennaio sul difficile campo dell’Orsi Tortona in occasione della seconda partita del girone di ritorno. Nella gara dell’andata al palazzetto di via dei Mille a Latina i nerazzurri avevano ceduto ai piemontesi con il risultato di 66-75.

I tabellini

Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs Remer Treviglio 74-66 (23-18, 40-29, 56-51)

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Alredge 15, Passera 7, Mathlouthi n.e., Poletti 14, Rullo 15, DeShields 7, Uglietti 6,  Allodi 4, Pastore 6, Di Prospero n.e.. Coach Gramenzi.

Remer Treviglio: Cesana, Pecchia, Sorokas 14, Marino 17, Marini 4, Mezzanotte n.e., Genovese 13, Rossi 10, Nwohuocha 2, Sollazzo 6. Coach Vertemati.

Latina tiri da 2 48% (20/42), tiri da 3 36% (8/22), tiri liberi 63% (10/16). Treviglio tiri da 2 47% (17/36), tiri da 3 30% (6/20), tiri liberi 88% (14/16).

Usciti per 5 falli: Uglietti

Al terzo minuto è show statunitense con DeShields che fornisce un prezioso assist per una bella schiacciata di Arledge (9-5). E’ ancora Latina a centrare la retina con capitan Uglietti per l’11-5 che costringe Treviglio a chiamare time-out. Al rientro sul parquet i nerazzurri incrementano ulteriormente la distanza con Poletti (13-5). La Remer riduce parte del divario con Marino dalla lunetta (13-7 al 5’) ma sul fronte opposto replica Uglietti, sempre dalla lunetta e poi è Pastore ad allungare con la tripla del 18-7 al 6’. La Blue Basket reagisce e al 7’ il tabellone segna 18-11, mentre coach Gramenzi ruota i suoi uomini in campo. Treviglio riduce ulteriormente con Sorokas dalla lunetta (18-13 all’8’). Botta e  risposta dalla lunga distanza tra Sorokas e Pastore (21-16 a 1:21” dalla sirena). A 30” dalla fine del quarto Sollazzo mette a referto 2 punti da sotto, la risposta nerazzurra arriva dalle mani di Allodi, ancora dal pitturato. Il periodo si conclude 23-18.

img_9850In avvio di seconda frazione la Remer realizza un break di 4-0 che porta gli ospiti sul -1 (23-22 all’11’) e coach Gramenzi chiama immediatamente time-out. Al rientro in campo è Arledge a realizzare i 4 punti consecutivi che riportano la Benacquista sul +5 (27-22 al 13’). Marino mette a segno due liberi per gli ospiti che al 14’ inseguono di 3 lunghezze (27-24) ma risponde Poletti per il 29-24. Al 15’ arrivano i primi punti in maglia nerazzurra di Marco Passera con un bel gioco da tre punti che vale il 32-24 pontino. Arriva il vantaggio in doppia cifra per i padroni di casa con il canestro di Mitch Poletti al 16’ (34-24). Rullo per Latina, Sorokas per Treviglio (36-26) ma poi è ancora Poletti a fare la voce grossa anche dall’arco, mettendo a segno la tripla del 39-26 a 1:30” dal termine del periodo. Roberto Rullo sancisce il 40-26 con un libero, imitato nell’area opposta da Sorokas per il 40-27. Sollazzo realizza i due punti del 40-29 a 31” dalla sirena e coach Gramenzi chiama time-out. Al rientro sul parquet il punteggio non si smuove e si va al riposo lungo con i nerazzurri avanti di 11 lunghezze.

Al rientro dagli spogliatoi è Roberto Rullo a mettere a segno il primo canestro, ma nell’area opposta risponde Rossi (42-31 al 21’). Treviglio riportarsi sotto la doppia cifra di svantaggio (44-35 al 23’) mentre Latina fatica a trovare la via del canestro. Arledge infiamma il PalaBianchini anche in difesa stoppando Rossi in modo plateale e DeShields mette punti in cascina (48-35 al 25’). Treviglio non si arrende e al 26’ riduce a 8 i punti di distanza (48-40). Gli ospiti aumentano il parziale portandosi a -6 al 26’, ma è ancora il gigante nerazzurro Mitchell Poletti a prendere per mano la Benacquista con la tripla del 51-42 al 27’. Treviglio prova a replicare, ma anche Arledge è preciso dai 6.75 (54-46). Si alza l’intensità nei secondi finali della gara con le squadre che terminano il quarto sul punteggio di 56-51 in favore dei padroni di casa.

In avvio di ultima frazione è Passera a centrare la retina per il 58-51 nerazzurro, ma è pronta la replica ospite (58-53 al 32’). Treviglio riduce ulteriormente il divarioimg_9799Il pubblico latinense incita e sostiene la squadra e Rullo risponde con una stoppata in difesa e un canestro di classe in attacco (63-58 al 35’). La Remer non molla assolutamente con Genovese che realizza la tripla del 63-61, ma capitan Uglietti, chirurgico dalla lunetta ristabilisce il +4 (65-61 al 36’). Roberto Rullo va a segno con il suo marchio di fabbrica per il 68-61 nerazzurro a 3:22” dalla sirena e coach Vertemati chiama time-out. La Remer riduce il divario dalla lunetta, ma è ancora Rullo dall’arco a punire la difesa degli ospiti (71-63 a 2:42”). Capitan Uglietti viene richiamato in panchina anzitempo per raggiunto limite di falli, mentre Treviglio realizza i canestri del -5 (71-66 al 38’). Coach Gramenzi schiera nuovamente Passerain sostituzione di Pastore ed è proprio il playmaker a mettere a segno il canestro del 73-66 che a 31” dal termine della gara costringe Treviglio a chiamare time-out. Latina difende bene e Treviglio è costretto a ricorrere al fallo tattico per provare a ridurre lo svantaggio; Alredge fa 1 su 2 e chiude di fatto il match sul punteggio di 74-66.

 

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077