Domenica, 05 Marzo 2017 08:53

Sci. Sofia Goggia fa il bis: prima anche in superG

Scritto da

ROMA - Ha assaporato finalmente il gusto dela vittoria e non vuole certo dimenticarlo. Ancora un successo, il secondo di fila sepmpre sulla stessa pista, in Korea, questa volta in superG.

E sempre le stesse tre atlete sul podio, nella stessa sequenza: prima Goggia, seconda Vonn, terza Stuhec. Evidentemente le più forti su questa 'Jeongseon Downhill', discesa che sarà Olimpica tra un anno.

La 24 enne bergamasca è stata ancora una volta la più veloce interpretando meglio di tutte i dossi e i curvoni della pista tracciata dal tecnico azzurro Giovanni Feltrin. Un solo brivido, nel salto al secondo intermedio, quando ha fatto segnare 52 centesimi divantaggio sulla Stuech, è atterrata un po' scomposta ma poi si è ripresa alla grande.

Altri 100 punti in classifica e altri record per la campionessa azzurra: 11 podi in stagione tra cui due vittorie; 1021 punti e quasi terzo posto in classifica generale, posizione occupata attualmente da Lara Gut ma a soli 2 punti. Ora si vola negli Stati Uniti, prima a Squaw Valley e poi ad Aspen dove Sofia Goggia avrà ancora a disposizione una discesa e un superG, sperando che la fame di vittoria non si sia esaurita.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]