Sabato, 17 Marzo 2012 18:19

Calcio.SerieA: Sfida a distanza tra Milan e Juve

Scritto da

ROMA - Dopo la 'mazzata' dell'urna UEFA - dalla quale sono state estratte e accoppiate, nel tabellone per i quarti di finale di Champions League, Milan e Barcellona –si torna a parlare di campionato.

Gli anticipi di questa 28^ giornata della serieA sono Parma-Milan (ore 18) e Fiorentina-Juve (ore 20.45). Dopo il sorpasso dei rossoneri ai danni degli juventini, riprende la sfida a distanza tra le due squadre di vertice.

PARMA-MILAN — Iniziano quindi le prove anti-Barça anche se il tecnico del Milan dovrà fare i conti anche con gli indisponibili. Allegri sostituirà, infatti, l'infortunato Abate con il veterano Zambrotta, mentre in attacco sarà il piccolo faraone, El Shaarawy, l'uomo di appoggio al solito Ibrahimovic. A centrocampo potrebbe essere Ambrosini a far tirare un po' il fiato a Van Bommel.

I rossoneri avranno davanti un Parma che vorrà tirarsi fuori da una posizione a rischio, ora si trovano quartultimi in classifica in coabitazione con il Cagliari, con sei punti di vantaggio sul Lecce. Il grande ex, l'allenatore del Parma Roberto Donadoni, schiererà Biabiany e Valdes e Mariga a centro campo, mentre l'attacco sarà formato dal duo Floccari-Giovinco. La scelta della difesa a tre con Zaccardo, Paletta e Lucarelli, sarà molto più probabilmente una difesa a cinque con il ripiegamento dei due centrocampisti esterni.

FIORENTINA-JUVENTUS — Gli uomini di Conte non possono sbagliare, altrimenti la vetta della classifica si allontana sempre di più. Il tecnico bianconero dovrà sciogliere il solito dubbio lì davanti, tra Matri e Borriello che avranno l'onere del segnare quanti più goal è possibile per dare finalmente concretezza a tutto il lavoro che nel corso della partita l'intera squadra produce.

Dovrà approfittare anche della pesante assenza per i viola del loro gioiello più prezioso, Stevan Jovetic. Sarà quindi l'ex Amauri che avrà il duro compito (con il dente avvelenato?) di creare problemi ai suoi ex compagni. L'italo-brasiliano potrà confidare sulle giocate degli esterni, Vargas e Cerci. Sicuramente sarà un'altra gara difficilissima per Delio Rossi.

 

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Capire l’economia. QCM attacca Bio-On. Cosa è successo?

Nei giorni scorsi la Bio-On, società bolognese operante nel settore delle bio plastiche, è stata messa nel centro del mirino da un fondo americano che l’accusa di aver mentito sui...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Anakoinosis, un principio terapeutico contro il tumore

Ce ne parla la Prof.ssa Ghibelli dell'Università di Tor Vergata. Prospettive per uno sviluppo farmacologico

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]