La Roma ha battuto la Juventus e anche se la prestazione super non basta per calmare gli umori della piazza, che si aspettava molto di più da questa stagione, è un ottimo segnale per il futuro.

Sabato, 13 Maggio 2017 15:01

Stefano Tacconi: sessant'anni e poi...

Scritto da

Guascone, irriverente, estroverso, brioso e anche un po' matto: l'esatto opposto di Zoff, insomma, ma non per quanto riguarda la classe e la dedizione alla causa bianconera.

Sarà, dunque, Juventus-Real Madrid la prestigiosa finale di Champions League che si disputerà il prossimo 3 giugno a Cardiff. 

Mercoledì, 10 Maggio 2017 19:19

Maradona e Platini trent'anni dopo

Scritto da

La gioventù se ne è andata da tempo, il profilo atletico non è più lo stesso e anche la classe, probabilmente, con il trascorrere del tempo si è appannata. Fatto sta che ancora oggi, e per sempre, dire Maradona e Platini o dire calcio è la stessa cosa. 

Quindici anni fa, mentre i tifosi juventini festeggiavano uno scudetto ai limiti dell'impossibile, soffiato all'Inter all'ultimo respiro, grazie ad una vittoria a Udine maturata nei primi minuti della partita ma, soprattutto, grazie al tracollo dei nerazzurri all'Olimpico contro la Lazio, quindici anni fa se ne andava Čestmír Vicpálek, ossia l'artefice di un altro scudetto ai limiti dell'impossibile.

Giovedì, 20 Aprile 2017 20:23

Sì Juve, questo può essere l'anno giusto

Scritto da

Un'impresa ai limiti dell'epica. Non è retorico asserire che l'eliminazione del Barcellona ad opera della Vecchia Signora costituisce la fine di un'epoca e l'inizio di una nuova era nella storia del calcio internazionale.

Piermario Morosini aveva venticinque anni quel maledetto 14 aprile di cinque anni fa, oggi ne avrebbe trenta e sarebbe, senza dubbio, un calciatore affermato. Era bravo, umile, dolce, era rimasto un ragazzo della porta accanto nonostante i soldi, la celebrità e le attenzioni dei molti osservatori che ne avevano colto le qualità umane, oltre che quelle atletiche.

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La chimica che respiri e il rischio cancerogeno

L’atmosfera urbana è caratterizzata dalla presenza di un insieme vasto ed eterogeneo, da un punto di vista chimico-fisico, di particelle aerodisperse di dimensioni comprese tra 0,005 e 100 μm, costituite...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077