Menu
Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

Serve ancora ricordare e celebrare il 25 aprile?

ROMA - Ogni anno torna la stessa domanda, qualcuno la...

Jobs Act: ecco chi ha trovato lavoro

Jobs Act: ecco chi ha trovato lavoro

Con l’avvento del jobs act gli impiegati, le segretarie, i...

Girovago e Rondella e il teatro mobile … da non perdere

Girovago e Rondella e il teatro mobile … da non perdere

Improvvisamente un autobus parcheggia nella piazza principale (e pedonale) di...

Fermiamo i signori della guerra

Fermiamo i signori della guerra

Trovo vergognosa l’indifferenza con cui noi assistiamo a una ‘guerra...

Gelato Festival Europa  parte alla conquista dell'Europa

Gelato Festival Europa parte alla conquista dell'Europa

Compie otto anni la prima manifestazione itinerante del gelato artigianale...

Corea del nord agli Usa: vi cancelleremo da cartina geografica

Corea del nord agli Usa: vi cancelleremo da cartina geografica

PYONGYANG - Un sito ufficiale nordcoreano ha avvertito gli Stati...

Elezioni Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

Elezioni Francia, Macron e Le Pen al ballottaggio

PARIGI - I risultati definitivi del primo turno delle presidenziali...

Sala Umberto. “Uno nessuno centomila”e un grande Enrico Lo Verso

Sala Umberto. “Uno nessuno centomila”e un grande Enrico Lo Verso

ROMA – “Uno nessuno centomila” è l’ultimo romanzo di Luigi...

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

Mattarella con Amnesty a difesa dei diritti umani

ROMA - Il rispetto e la promozione dei diritti umani...

Francia. 47 milioni al voto per le presidenziali

Francia. 47 milioni al voto per le presidenziali

PARIGI - Urne aperte per 47 milioni di cittadini francesi,...

Prev Next

Sci. Sofia Goggia fa il bis: prima anche in superG

Sci. Sofia Goggia fa il bis: prima anche in superG

ROMA - Ha assaporato finalmente il gusto dela vittoria e non vuole certo dimenticarlo. Ancora un successo, il secondo di fila sepmpre sulla stessa pista, in Korea, questa volta in superG.

E sempre le stesse tre atlete sul podio, nella stessa sequenza: prima Goggia, seconda Vonn, terza Stuhec. Evidentemente le più forti su questa 'Jeongseon Downhill', discesa che sarà Olimpica tra un anno.

La 24 enne bergamasca è stata ancora una volta la più veloce interpretando meglio di tutte i dossi e i curvoni della pista tracciata dal tecnico azzurro Giovanni Feltrin. Un solo brivido, nel salto al secondo intermedio, quando ha fatto segnare 52 centesimi divantaggio sulla Stuech, è atterrata un po' scomposta ma poi si è ripresa alla grande.

Altri 100 punti in classifica e altri record per la campionessa azzurra: 11 podi in stagione tra cui due vittorie; 1021 punti e quasi terzo posto in classifica generale, posizione occupata attualmente da Lara Gut ma a soli 2 punti. Ora si vola negli Stati Uniti, prima a Squaw Valley e poi ad Aspen dove Sofia Goggia avrà ancora a disposizione una discesa e un superG, sperando che la fame di vittoria non si sia esaurita.

Torna in alto
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin 
Redazione +39 393 5048930 
Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma
P.IVA e C.F. 12082801007
tel 06.83800205 - fax 06.83800208