ROMA - Il fresco Campione del Mondo, Sebastian Vettel, non ha ancora la pancia piena: al volante della sua Red Bull ha dominato il Gp di Abu Dhabi, corso sul circuito di Yas Marina, terzultima prova del Mondiale. Il biondino tedesco, alla settima vittoria consecutiva, non vuole concedere a nessuno l’onore di scalfire il suo regno, nonostante ormai abbia raggiunto il suo quarto titolo Mondiale.

ROMA - È nuovamente la Red Bull a dettare legge nelle qualifiche del Gp di Abu Dhabi, terzultima prova del Mondiale 2013. Questa volta, però, davanti a tutti non c’è il fresco Campione del Mondo, Sebastian Vettel, ma l’australiano Mark Webber, che ha chiuso primo con il tempo di 1’39”957.

ROMA - Trionfo di re Vettel e della sua regina, la formidabile signora Red Bull. La festa è servita: Sebastian Vettel, per il quarto anno consecutivo, si riconferma Campione del Mondo della Formula 1, con quattro gare d’anticipo.

ROMA - Sebastian Vettel, per la settima volta in questa stagione, partirà davanti a tutte le altre monoposto del Mondiale, grazie al miglior tempo (1’24”119) ottenuto nelle qualifiche del Gp di India.  A un passo dal quarto titolo mondiale, il tedesco della Red Bull ha fatto il vuoto dietro di sé, rifilando più di sette decimi a Nico Rosberg, secondo a bordo della sua Mercedes.

ROMA - Non c’è partita, non c’è storia, c’è solo Sebastian Vettel e la sua Red Bull che oggi può festeggiare una bella doppietta, grazie al secondo posto ottenuto da Mark Webber. Ottima terza piazza per la Lotus di Romain Grosjean, al comando nella prima parte del Gp.

ROMA - È la quarta vittoria consecutiva quella conquistata da Sebastian Vettel (Red Bull) nel Gp di Corea, 14° appuntamento di un Mondiale sempre più a senso unico. Fernando Alonso, infatti, non è andato oltre il sesto posto, sprofondando in classifica a 77 lunghezze dal tedesco della Red Bull.

Domenica, 25 Agosto 2013 18:37

Gp Belgio: Spa incorona Vettel. Alonso super 2°

Scritto da

BRUXELLES - Sebastian Vettel ha guidato la sua Red Bull alla quinta vittoria stagionale sullo storico circuito di Spa-Francorchamps, precedendo un indemoniato Fernando Alonso, autore di una rimonta sensazionale in sella al suo Cavallino Rampante.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]