Rugby

Mercoledì, 01 Dicembre 2010 22:31

Rugby. A L'Aquila uno sport negato

Scritto da

L'AQUILA - In un caldo pomeriggio di metà agosto eravamo andati a trovare L’Aquila Rugby per parlare della situazione molto difficile che in quel momento stava attraversando.

ROMA - Vince l’Italrugby, finalmente, un test match novembrino. Come sta quasi diventando una tradizione negli ultimi anni bisogna attendere la partita finale del trittico per poter gioire.

ROMA - Prima del 13 novembre, prima della brutta prova con i Pumas, prima ancora della querelle sulla mediana azzurra, prima ancora del debutto in Nazionale di Tommy Benvenuti e Edoardo “Ugo” Gori, tutti (o quasi) avrebbe scommesso poco su un risultato diverso dalla vittoria nel terzo e ultimo impegno novembrino dell’Italia contro Fiji.

Forte pioggia e difficoltà nel controllo dell’ovale hanno caratterizzato quasi tutte le partite di questa settima giornata del campionato italiano di Eccellenza.

Domenica, 21 Novembre 2010 11:50

Rugby e curiosità. Let's talk about Drew Mitchell's tattoo

Scritto da

ROMA - Messo generosamente in evidenza dal placcaggio “a portar via” del nostro mediano di mischia Edoardo Ugo Gori, il lato b del trequarti ala australiano Drew Mitchell sfoggia sulla parte alta del gluteo destro un bizzarro tatuaggio che raffigura tre mani: una aperta; una con indice e medio spianati e le altre dita raccolte; infine un pugno.

ROMA - Mischia contro Barnes. Si potrebbe sintetizzare in questo modo la partita della nostra nazionale con l’Australia nel secondo dei tre test match novembrini.

ROMA – La novità più importante del test match che l’Italrugby giocherà sabato pomeriggio allo stadio Franchi di Firenze con l’Australia (ore 15.00, diretta tv a partire dalle 14 su La7 e Sky Sport2) è l’esordio dal primo minuto di Edoardo Gori, giovane e talentuoso mediano di mischia toscano in forza al Benetton Treviso, che andrà a rilevare il posto lasciato libero da Tebaldi.

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La chimica che respiri e il rischio cancerogeno

L’atmosfera urbana è caratterizzata dalla presenza di un insieme vasto ed eterogeneo, da un punto di vista chimico-fisico, di particelle aerodisperse di dimensioni comprese tra 0,005 e 100 μm, costituite...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077