Antonella Matranga

Antonella Matranga

ROMA - Sabato 6 Giugno alle ore 18.oo allo Stadio del rugby di Corviale ci sarà una partita degli Old in memoria di Mario Di Carlo, il rugbista politico scomparso nel 2011.

ROMA - Pitza e datteri il nuovo film di Fariborz Kamkari, è una sorpresa piacevole, che diverte con una ironia tagliente nella più alta tradizione della commedia all’italiana, demolendo tutti quei pregiudizi e stereotipi secondo cui il  mondo mussulmano non è capace di ironizzare su se stesso.

ROMA - Nomi e cognomi, con Enrico Lo Verso, Maria Grazie Cucinotta e Marco Rossetti, è l’opera prima di Sebastiano Rizzo che ha voluto con questo film rendere omaggio alla libertà di stampa e a tutti quei giornalisti che per difenderla hanno perso la vita. 

ROMA - Sarà il mio tipo e altri discorsi sull’amore è una deliziosa commedia tratta dal romanzo omonimo di Philippe Vilain, diretta da Luca Belvaux, con Emilie Dequenne e Loic Corberie, presentata  a Roma durante il Festival di cinema francese Rendez vous e in uscita in Italia il 23 Aprile grazie a Satine Film.

ROMA - La famiglia Belier è la nuova commedia francese che dopo l’enorme successo in patria è arrivata in Italia suscitando grande interesse. Diretto da Eric Lartigau la commedia racconta la storia di una coppia di sordi con due figli di cui una,Paula, è udente.

BARI - Al Bif&est di Bari in onore del cinema che deve essere civile come dichiarava Rosi,  è stato presentato  I Nostri ragazzi di Ivano De Matteo.  un film con Alessandro Gassmann, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio e Barbora Bobulova che, come succede d’abitudine nel cinema di De Matteo, indaga su un malessere, sul disagio e sulla incomunicabilità della nostra società e che, in questo occasione, ispirandosi al romanzo La cena di Herman Koch, si concentra sulla violenza gratuita, inutile, cieca che spesso colpisce proprio quegli ambienti in cui  si immagina che la cultura e l’ agiatezza tengano al riparo da ogni bruttura.

ROMA - Non escludo il ritorno, biopic sulla storia degli ultimi dieci anni di Franco Califano, con la regia di Stefano Calvagna è stato selezionato per il prossimo Festival di Cannes. Un film low budget, voluto e realizzato con grande tenacia dal regista, che da sempre porta avanti i suoi progetti a spallate come lui stesso dichiara.

ROMA - Non si può dire di più  di tutto quello che si è scritto e detto sulla nostra nazionale di rugby, e quindi, come ci ha dichiarato Jacques Brunel , che è una nazionale giovane che non ha ancora esperienza, non è abituata alla competizione, a vincere  a “tenere” mentalmente e fisicamente tutti gli ottanta minuti, che molto dipende dal fatto che l’Italia non è un paese dove si gioca a rugby come nelle altre nazioni dove gli iscritti sono più di 300.000 e dove è più facile trovare il talento.

ROMA - “La prima volta di mia figlia” è il debutto alla regia di Riccardo Rossi, comico e attore di teatro dalla voce e dall’entusiasmo veemente e inconfondibile.  Esce oggi nei cinema in occasione della festa del Papà.

ROMA - Una nuova amica, è l’ultimo film di Francois Ozon che uscirà nelle sale domani 19 Marzo, ma in sole 50 copie perché nonostante il grande successo ottenuto in Francia e in tutta Europa, il film per il tema non facile dell’amore universale che trascende il genere, ha trovato difficoltà ad uscire nelle sale in Italia, come ammette lo stesso Francois Ozon,  incontrando solo la disponibilità e il coraggio di una piccola distribuzione come le Officine Ubu.

Pagina 1 di 3

labo.jpg

Cerca nel sito

IMG_4883.jpg

Opinioni

Aria d’Europa negli anni ’30, quando il francese impreziosiva l’italiano

Una storia d’amore nella Roma plurilingue   Mia mamma era nata nel 1902 a Torino, la prima di cinque sorelle, le tote Maletto, che sarebbero tutte diventate delle brave madamin. A...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Leggere i dati dell’economia. Come si interpretano i dati su fatturato e ordinat…

Sono stati resi noti i dati Istat sull’andamento del fatturato e degli ordinativi dell’industria. Cosa significano questi dati? Come si leggono e come si interpretano?

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077