BRUXELLES - Dopo giorni e settimane d’incertezza e scontro, per la prima volta il governo greco di Alexis Tsipras e i partner europei concludono un vertice e Bruxelles su una nota d’ottimismo. Le riforme presentate da Atene sono una buona base e l’accordo finale sulla crisi del debito ellenico dovrebbe arrivare entro la settimana.

Published in Mondo

BRUXELLES - Nessuno accordo all’eurogruppo di emergenza sulla Grecia, le proposte di Atene passano sul tavolo dei leader dell’Unione Europea che si riuniscono stasera.“Visto il poco tempo per analizzare le nuove proposte non abbiamo potuto dare una visione finale.

Published in Mondo

BRUXELLES - Oggi all’Eurogruppo prima e al vertice dei Capi di Stato e di governo poi, le carte saranno finalmente in tavola. La Grecia e i creditori internazionali discuteranno nel merito la proposta che Atene considera finale per uscire dalla crisi del debito, evitare il default e la possibile uscita dalla moneta unica.

Published in Mondo

A poche ore da un vertice dell’eurogruppo che viene presentato come decisivo per il destino della Grecia e dell’Europa, la sinistra europea protesta e solidarizza. A Parigi come a Berlino i manifestanti inalberavano cartelli con messaggi di supporto alla Grecia, e altri che dicevano per esempio “via la Troika”, o “basta con l’austerità”.

Published in Mondo

SAN PIETROBURGO - Il ministro greco dell'Energia Panagiotis Lafazanis e l'mologo russo Alexandre Novak hanno firmato un memorandum d'intesa per la costruzione di una gasdotto russo in Grecia con finanziamento russo.

Published in Mondo

ATENE - L’accordo tra Grecia e creditori all’Eurogruppo di Lussemburgo non c‘è stato, tutto è rinviato a lunedì sera.

Published in Mondo

L’Eurogruppo di oggi non è la sede per raggiungere un accordo. Le parole del Ministro delle Finanze ellenico Yanis Varoufakis marcano ancora una volta la fermezza del governo di Atene nel delicato negoziato sulla crisi del debito.

Published in Mondo

Il primo ministro greco Alexis Tsipras ribadisce il no alle richieste dei creditori, in occasione della visita del cancelliere austriaco Werner Faymann. Tsipras ha ringraziato il collega per il suo sostegno. Faymann ha affermato che occorre trovare “soluzioni che non accrescano ulteriormente povertà e disoccupazione”.

Published in Mondo

FRANCOFORTE - La crisi del debito greco e le sue potenziali conseguenze sull’economia della zona euro pesano sull’umore di analisti e investitori tedeschi. A certificarlo è, per il secondo mese di fila, l’istituto ZEW di Mannheim, il cui indice (calcolato su un campione di oltre 200 esperti e riferito alle prospettive future della crescita) è calato a 31,5 punti.

Published in Economia

ATENE - Il "principale fattore che blocca il negoziato" sulla ripresa dei finanziamenti alla Grecia e' costituito dalle "divergenze tra Commissione Ue e Fondo Monetario Internazionale sulla ristrutturazione del debito".

Published in Mondo

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Odd agency, artigiani dell’hi-tech tra reale e virtuale a lavoro per la cultur…

Odd agency, artigiani dell’hi-tech tra reale e virtuale a lavoro per la cultura. Intervista

Abbiamo parlato con Fabrizio Pedone, socio della start up che, utilizzando intelligentemente la tecnologia, realizza eventi multimediali di grande qualità, in particolare video mapping 

Rita Salvadei - avatar Rita Salvadei

Ricerca. Al Policlinico Gemelli di Roma scoperto un biomarcatore che prevede l…

Ricerca. Al Policlinico Gemelli di Roma  scoperto un biomarcatore  che prevede la gravità del Covid-19

Intervista a Veronica Ojetti, gastroenterologa e professore del Dipartimento di Scienze dell’emergenza, anestesiologiche e della rianimazione della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e ricercatore di Medicina Interna all’Università Cattolica...

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]