ROMA - Doveva arrivare ed è arrivata, finalmente! La prima vittoria in carriera per una splendida Sofia Goggia, al suo decimo podio stagionale.

Published in Sci
Martedì, 28 Febbraio 2017 13:06

Zoff o, più semplicemente, Dino

Che ingenuo Dino Zoff a pensare e scrivere che di lui non rimarrà nulla, che il tempo strapperà via il ricordo e cancellerà la memoria di quella che è stata, al di là di ogni ragionevole dubbio, una leggenda dello sport!

Published in Il punto

ROMA - Se ieri è stato un giorno straordinario con il secondo posto in super-g di Christof Innerhofer a Kitzbuhel, oggi lo è stato ancora di più perché Dominik Paris ha dominato la discesa libera vincendo per la terza volta in carriera sulla mitica Streiff (due libere e un super-g).

SUPER PARIS – Grande prova dell’atleta azzurro che ha regalato emozioni a tutti gli appassionati di sci, giungendo al traguardo davanti a circa 80 mila persone, un vero pubblico da stadio di calcio, con sensazioni uniche, da far accapponare la pelle.

Ormai la Streiff è la sua pista, nessun italiano era mai riuscito a vincere tre volte su questa terribile discesa. Una gara affrontata senza timori, con il giusto equilibrio e con il coraggio di chi vuole lasciare il proprio nome impresso negli annali, quello del vincitore. Nella trappola dell’Hausberkante, non solo è passato indenne ma ha addirittura fatto la differenza.

Dominik è riuscito nell’impresa e ora comanda la classifica di specialità davanti a Svindal (142 punti l’italiano, 140 il norvegese). Per poco poteva essere una doppietta azzurra sul podio, ma a rovinare la festa ci hanno pensato i due atleti transalpini, Moine e Clarey, mentre il nostro Peter Fill si è dovuto accontentare del 4° posto, risultato comunque più che positivo. Quindi, due italiani e due francesi nei primi quattro posti e per vedere il primo austriaco bisogna scorrere la classifica fino all’8° posto, quello occupato dal tanto atteso vincitore del super-g di ieri, Matthias Mayer. Una delusione per il pubblico di casa che tutto l’anno aspetta questa gara straordinaria.

Domani saranno impegnati gli atleti delle discipline tecniche con lo slalom speciale.

REGINA VONN – Dopo il duplice infortunio patito l’anno scorso (il primo a febbraio con il ginocchio sinistro e poi a novembre con la frattura dell’omero della spalla destra) l’atleta statunitense torna alla vittoria alla sua seconda gara in Coppa del Mondo quest’anno, riprendendosi lo scettro di Regina delle nevi. Lindsey Vonn oggi è stata praticamente perfetta sulle nevi di Garmisch in una libera che l’ha vista subito protagonista e vincente davanti a Lara Gut.

Published in Sci

ROMA - Ieri Sofia Goggia nello slalom gigante di Maribor, oggi Moelgg nello speciale di Adelboden, entrambi sul podio al secondo posto.

Published in Sci

ROMA - Oggi e domani sarà ancora lo sci alpino a catturare l'attenzione degli appassionati degli sport invernali. Dopo il successo di Manfred Moelgg nello slalom di Zagabria, l'acuto che mancava all'Italia dopo i 15 podi conquistati in stagione tra gli uomini e le donne, sarà la volta di Adelboden e Maribor.

Published in Sci

SESTRIERE - Sofia Goggia non si ferma più. Altra gara, altro podio.

Published in Sci

St.Moritz - Primo italiano della storia a vincere la coppa del mondo di discesa libera.

Published in Sci
Sabato, 23 Gennaio 2016 15:35

Sci. Fill re di Kitzbuehel

ROMA - Semplicemente sublime. Peter Fill indovina la discesa libera sulla mitica Streif di Kitzbuehel e mette tutti in riga.

Published in Sci

ROMA - Riprende la stagione della Coppa del mondo di sci alpino 2014/2015.


 Il Circo Bianco riparte, come da tradizione, sul ghiacciaio di Sölden, in Austria che vede impegnate questa mattina le donne nelle due manche di gigante, mentre domani saranno gli uomini a vedersela tra le porte larghe.

Sarà il ritorno della campionessa Lindsey Vonn, al rientro dopo un lungo infortunio, anche se non sarà presente per le prime tre gare della stagione. Per le azzurre, occhi puntati su Federica Brignone

Una coppa del mondo che non vedrà al cancelletto di partenza due grandi atleti: Aksel Lund Svindal e Manfred Moelgg, per entrambi la stagione è già finita a causa dello stesso infortunio, rottura del tendine d'Achille. 

Via libera, quindi, per l'austriaco Marcel Hirscher, già vincitore di tre coppe di cristallo e che quest'anno, senza il norvegese, può mettere nel mirino anche alla quarta. Si darà battaglia con fenomeni come Ligety e gli altri austriaci, mentre per gli italiani speriamo in qualche colpo a sorpreso, su tutti, Innerhofer e Paris nella velocità, ma anche Marsaglia e Gross nelle discipline tecniche.

LE GARE 

Sabato 25 ottobre

09:30 – Slalom Gigante femminile 1a manche 

12:30 - Slalom Gigante femminile 2a manche 

Domenica 26 ottobre

09:15 – Slalom Gigante maschile 1a manche 

12:30 - Slalom Gigante maschile 2a manche 

Published in Sci

 

ROMA - La  Coppa del Mondo FIFA o campionato mondiale, è la manifestazione sportiva calcistica piu' importante del mondo. Si svolge ogni 4 anni e il 2014 è l'anno della 20esima edizione del campionato. Il Brasile, nonostante le difficoltà che la FIFA incontro' per scgliere questa località,  ospiterà le fasi finali della Coppa del Mondo FIFA nell'estate 2014.

Published in Calcio
Pagina 1 di 3

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Camilleri e Simenon, a tavola e con le donne Montalbano rincorre Maigret

Più d’una volta, nei racconti di Andrea Camilleri, di cui è protagonista il commissario Salvo Montalbano, ricorre la citazione: “Prese un romanzo di Simenon e cominciò a leggere”. Oppure: “Fece...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Nell’Italia che non legge, dilaga la “ringraziamentite”.

Gli scrittori di oggi hanno copiato dai titoli di coda dei film di ieri il vezzo di ringraziare tutti quelli che hanno collaborato alla fattura del film, fino all’ultimo elettricista...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 393 5048930 Società editrice ARTNEWS srl, via dei Pastini 114, 00186 Roma P.IVA e C.F. 12082801007 tel 06.83800205 - fax 06.83800208