ROMA -  Questo sabato, 29 marzo 2014, a Bracciano i cittadini accenderanno le loro fiaccole per dire NO a una riapertura della discarica di Cupinoro. Il Comitato Bracciano Stop Discarica, sostenuto da numerosi comitati e associazione del territorio, ha organizzato infatti una fiaccolata che partirà alle ore 18 da Piazza delle Magnolie (Bracciano Nuova) e si concluderà davanti al Comune. 

Published in Dazebao Roma

ROMA -  In data 20 gennaio è stato pubblicato un articolo dal titolo:  “Rifiuti. Roncigliano come l’area 51? Ecco perché la discarica non avrebbe potuto chiudere”.  Pubblichiamo la replica della società in questione

Published in Società

ROMA  -  “Firmato decreto per controlli #terradeifuochi Stop ai prodotti delle aree a rischio 3-4-5 fino a fine indagini”. Lo scrive su Twitter il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, allegando anche la foto della sigla a palazzo Chigi del testo interministeriale con i colleghi della Salute e dell'Ambiente Beatrice Lorenzin e Gian Luca Galletti.

Published in Società

ROMA  - Il personale del Nucleo investigativo del comando provinciale di Roma del Corpo Forestale dello Stato e del dipendente comando stazione di Palombara Sabina ha provveduto, questa mattina, a dare esecuzione al decreto di sequestro preventivo del sesto invaso della discarica dell'Inviolata nel comune di Guidonia Montecelio, l'ultimo in ordine di tempo ad essere stato realizzato.

Published in Dazebao Roma

Va all''attacco sulla discarica di Malagrotta il presidente del Wwf Lazio, Vanessa Ranieri, che sullo stato del mega invaso della Capitale, chiuso da settembre, è intenzionata ad andare fino in fondo.

Published in Dazebao Roma

Bene le prime mosse dei nuovi vertici AMA: ora, commissione interna per accertare la responsabilità delle storture. Le rassicurazioni ricevute dal nuovo Presidente dell’Ama, Daniele Fortini, sulla volontà di fare dell’Ama una “casa di vetro” e di rilanciare l’Azienda, sono state confermate durante l’incontro di ieri fra l’Assessore Estella Marino, lo stesso Fortini e le organizzazioni sindacali. ll confronto è risultato positivo per gli impegni assunti dall’Amministrazione per la continuità della gestione pubblica del settore e per la conferma del ruolo dell’Ama, che potrà ricercare sinergie per la realizzazione di nuovi progetti di attività.

Per il miglioramento della situazione finanziaria molto difficile, è stato annunciato un progetto di rilancio dell’Azienda che punti alla chiusura del ciclo dei rifiuti, a cui giungere con una nuova strategia industriale e con l’aumento della produttività  aziendale. A parere della Funzione Pubblica Cgil il risanamento dell’Azienda e gli auspicati risultati gestionali e operativi devono essere conseguiti attraverso un nuovo Piano di sviluppo e un netto miglioramento della qualità degli interventi, escludendo il ricorso ad aumenti della Tariffa rifiuti.

Sul versante della gestione interna, la Funzione Pubblica Cgil ritiene indispensabile operare una netta discontinuità con la precedente gestione degli assetti e degli incarichi. Approvando l’operazione avviata per la trasparenza delle retribuzioni e dei requisiti professionali, la FP Cgil chiede l’adozione di provvedimenti urgenti per la rimozione delle situazioni anomale e illegittime e della prassi diffusa di favoritismi e di ricatti e la costituzione di una commissione dell’Azienda, che individui le responsabilità delle storture.

Su questi aspetti deteriori della passata gestione e sulle assunzioni poco trasparenti, avvenute anche recentemente, la Funzione Pubblica Cgil, in assenza di risposte, continuerà l’azione svolta di contrasto e di denuncia, anche attivando le vie legali: i fatti accaduti in Ama, per la loro gravità, non possono in alcun modo essere sottovalutati né condonati.La Funzione Pubblica Cgil chiede, inoltre, all’Amministrazione di fare in fretta per un nuovo contratto di servizio e di intensificare il confronto sulle azioni da avviare, per lo sviluppo e il risanamento dell’Ama.

 

 

Published in Dazebao Roma

Intervista al Presidente Lazio dei Verdi

Published in Società

ROMA  - Il sindaco di Guidonia Montecelio, Eligio Rubeis, ha firmato oggi una ordinanza contingibile e urgente «così come previsto dall'articolo 191 del decreto legislativo 152 del 2006, meglio conosciuto come testo unico in materia ambientale».

Published in Dazebao Roma

NEW YORK - Negli Stati Uniti si riaccendono i riflettori sui rifiuti nucleari, tonnellate di scorie che costituiscono il retaggio degli esperimenti per creare le armi atomiche e per affrontare la Guerra Fredda. Dopo la recente pubblicazione dell'inchiesta del Wall Street Journal sulla presenza di decine di migliaia di barili carichi di rifiuti nucleari nei fondali marini al largo delle coste statunitensi, è ora la volta del deserto di sale del New Mexico. 

Published in Mondo

ROMA - Le decisioni importanti vanno prese sulla base della conoscenza e soprattutto sull'ascolto dei cittadini, i quali  quando si sentono coinvolti loro malgrado, spesso sanno  essere molto più coscienziosi dei loro governanti.

Published in Dazebao Roma

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]