Martedì, 18 Febbraio 2014 16:46

Olimpiadi Sochi 2014. Risultati martedi 18 febbraio

Scritto da

8:51 - SNOWBOARD MASCHILE - Luca Matteotti è caduto durante la finale. L’oro al francese Pierre Vaultier, argento al russo Nikolay Olyunin e bronzo all’americano Alex Deibold.

11:09 - SCI ALPINO FEMMINILE - Terminata la gara di Slalom Gigante: Medaglia d’Oro per la slovena Tina Maze davanti all’austriaca Anna Fenninger (+0.07). Bronzo per la tedesca Viktoria Rebensburg (+0.27). Migliore delle italiana Nadia Fanchini, che ha chiuso al quarto 

11:18 - HOCKEY FEMMINILE - La Germania ha vinto 3-2 contro il Giappone.

11:20 - HOCKEY MASCHILE - La Slovenia ha battuto 4-0 l’Austria. Accesso ai quarti di finale della competizione.

11:57 - SHORT TRACK MASCHILE - Non si sono qualificati per il prossimo turno dei 500 metri gli azzurri Anthony Lobello e Yuri Confortola.

12:19 - SHORT TRACK FEMMINILE - Medaglia di Bronzo per l’Italia. Martina Valcepina, Arianna Fontana, Lucia Peretti ed Elena Viviani sono riuscite a portare a casa una Medaglia nei 3000 metri.  

12:37 - BIATHLON MASCHILE - 15 km Mass Start.  Ha conquistato la Medaglia d’Oro il norvegese Emil Hegle Svendsen, che ha sopraffatto al fotofinish il francese Martin Fourcade. Bronzo per il ceco Ondřej Moravec.

13:35 - COMBINATA NORDICA - E’ terminata la gara LH + 10km. Medaglia d’Oro per il norvegese Jørgen Graabak, medaglia di Bronzo per il tedesco Fabian Riessle. Per quanto riguarda l’Italia 18esimo posto per Alessandro Pittin (+1:16.0) che nella prova di Fondo ha fatto segnare il miglior tempo; peccato per il distacco di partenza (+2:23.0) accumulato con il Salto dal trampolino LH. 41esimo Giuseppe Michielli.

15:51 - HOCKEY FEMMINILE - La Finlandia ha vinto 4-0 contro la Russia, piazzandosi al quinto posto nel torneo femminile.

15:52 - HOCKEY MASCHILE - La Russia ha vinto 4-0 contro la Norvegia, conquistando l’accesso ai quarti di finale nei quali se la vedrà contro la Finlandia.

Oltre le gare che si stanno svolgendo,nel corso della giornata sono state fermate dalla polizia le Pussy Riot Maria e Nadia, con loro altre 7 persone. Nadia dal suo account twitter ha spiegato di trovarsi li per condurre un'azione di protesta del gruppo punk femminista “ La canzone chiamata Putin ti insegnerà ad amare la patria”. 

Erika Melaranci

Laboratorio Giornalismo Università Tor Vergata

www.dazebaonews.it

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]