Martedì, 07 Luglio 2015 11:38

Agcom, web primo mezzo d’informazione

ROMA - Media classici in calo vistoso, editoria online in auge, al punto che il web sta diventando il primo mezzo di informazione. A dirlo è  il presidente dell'Autorità di garanzia della comunicazione Angelo Marcello Cardani, nella relazione annuale, illustrata nella Sala della Regina di Montecitorio.

Published in Società
Venerdì, 23 Gennaio 2015 16:28

Meno giornali, meno liberi

Parte la campagna per le risorse e per la riforma del settore dell'editoria

Published in Società

ROMA  - Bisogna riconoscere che l’obbligo recentemente introdotto dal legislatore  ai corsi di formazione giornalistica,  che molti addetti ai lavori sentono come una imposizione, ha i suoi aspetti positivi.

Published in Web & Social

ROMA - In questi giorni è uscito nella rete dei bookstore un interessante ebook di ClaudioFalasca che tratta del rapporto tra l'ambiente e l'informazione. Tema caldissimo se consideriamo che pur in piena crisi aumentano i conflitti ambientali territoriali. Secondo l'autore una delle cause è quella che lui chiama  la “babele mediatica ambientale”.

Published in Società
Mercoledì, 13 Agosto 2014 08:42

Il male oscuro

ROMA - Chiedo scusa a chi si ostina a leggermi se non apro con Moody’s e le polemiche sull’articolo 18 ma non ce la faccio a prendere sul serio chi serio non è. In Iraq il presidente della Repubblica, su consiglio americano, ha negato il terzo mandato da Premier a Al Maliki (quello di cui Bush lodò “l’impressionante” capacità di leadership!).

Published in Il punto

ROMA - Tempi non facili per il giornalismo. Non da oggi, comunque. In estrema sintesi è questa l’attuale fotografia del nostro mondo dell’informazione, che sta subendo gli effetti negativi di una crisi partita da lontano ed ancora non sembra sia arrivata alle ultime battute. Dovuta in parte da Internet e dai blog, che non hanno confini e tanto meno oneri.

Published in Il punto

ROMA - Dagli anonimi graffiti preistorici a Gerhard Richter l'arte è anche storia della comunicazione umana e, dentro questo percorso, anche storia dell'informazione che si è andata distinguendo e professionalizzando. Culture che si specializzano senza mai perdersi di vista ma intrecciandosi e a volte scontrandosi. In occasione della mostra “Michelangelo-Incontrare un artista universaleArteMagazine e l’Associazione Stampa Romana organizzano la giornata di dibattito dal titolo “Informazione sull’arte, l’arte dell’informazione”. Nella certezza che solo un confronto fra le Culture diverse del nostro Paese, il loro sviluppo e collaborazione siano garanzia di crescita civile e democratica, l’iniziativa  vuole implementare le potenzialità della comunicazione dell’arte, anche in relazione al territorio. Nel segno della multimedialità, l’appuntamento è pensato quale incontro strategico per approfondire le nuove modalità di fare informazione nell’arte e fornire strumenti per riconoscere e intercettare i nuovi bisogni dei fruitori. 

Saluti 

Paolo Butturini (segretario Associazione Stampa Romana)

Claudio Parisi Presicce (sovraintendente ai beni culturali di Roma Capitale)

Paola Spadari (presidente Ordine dei giornalisti del Lazio)

Introduce

Gregorio Botta (vicedirettore di La Repubblica)

Panel di discussione

Philippe Daverio (critico d’arte, giornalista); Paolo Fallai (giornalista del Corriere della sera, scrittore); Pietro Folena (presidente Associazione MetaMorfosi); Marco Goldin (Critico e curatore d’arte, fondatore di Linea d’ombra); Giovanna Melandri (presidente del Museo nazionale delle arti del XXI secolo); Alberto Rossetti (Direttore generale Civita), Renata Sansone (Zetema); Vittorio Sgarbi (critico d'arte, storico dell'arte e politico); Iole Siena (presidente di Arthemisia Group); Simone Todorow (presidente Mondo Mostre); Massimiliano Tonelli (fondatore e direttore di Artribune).

Modera

Mariagrazia Filippi (ArteMagazine)

Lectio magistralis “Michelangelo. Un artista universale”

Cristina Acidini  (Soprintendente Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze)  

Proiezione dei video

“La cappella Sistina” (MetaMorfosi- Sky 3D) 

“La Cappella Paolina” (MetaMorfosi – Land srl )

Per informazioni: 06.684027304/302 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Martedì 3 giugno 2014

 ore 9.30-13,30 

 Sala Pietro da Cortona  

Musei Capitolini - Piazza del Campidoglio, 1 - Roma

 

 

06.83800205 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Published in Società
Giovedì, 22 Maggio 2014 12:53

Un’altra idea di Rai

ROMA - Intendiamoci. Di fronte all’iniziativa del governo, ruvida tanto nella sostanza quanto nell’accidente, è auspicabile che si determinino risposte né banali né difensive. Il sistema dei media italiano ha una storia di orrori, censure (non per caso siamo al 57° posto per il tasso di libertà di informazione),  conflitti di interessi, assenza di normative antitrust stringenti.

Published in Il punto

ROMA - Chi osa parlare di rischi per la democrazia, di derive autoritarie, di mutamenti genetici delle nostre istituzioni, viene messo alla gogna. L’appiattimento dei nostri media, quella che simpaticamente  viene chiamata ”disinformatia” che caratterizzava i regimi del socialismo reale, sono effetti e causa al tempo stesso, della crisi che il nostro Paese sta vivendo.

Published in Il punto

ROMA - Leggendo la cronaca politica, retroscena più o meno fantasiosi, ma con punte di verità, seguendo brani di talk show, bastano pochi minuti altrimenti viene il mal di stomaco, in particolare  le comparsate televisive di ministri e ministre del Pd, e già che ci siamo, i lavori della direzione  se ne ricava qualcosa più di una sensazione: gli spazi di critica, di libera espressione da parte delle forze sociali, di personalità del mondo della cultura, costituzionalisti, giuristi, economisti, si vanno sempre più restringendo.

Published in Il punto

Cerca nel sito

300X300-MICHELANGELO - artemagazine.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Ne…

La guerra infuria: il virus occupa Disneyland, il festival di Cannes, la sala Nervi in Vaticano

Il Covis19 si sta impossessando di tutto, in tutto il mondo. Disneyland, tempio del divertimento, chiuso da tempo per evitare assembramenti, è diventato un “centro covid”, dove al posto dei...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Ricerca. Le cellule cancerose vanno in letargo per sfuggire alla chemioterapia

Le cellule cancerose sarebbero in grado di proteggersi in una sorta di letergo, quando sono minacciati dal trattamento chemioterapico. E' quanto emerso in una ricerca apparsa sulla rivista scientifica Cell. 

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]