ROMA - Questa sera la 4^ giornata del campionato di Seie A si aprirà con l'anticipo Empoli-Milan. Domani sera tutte le altre e a chiudere giovedì sera il posticipo Lazio-Udinese. 


Il nuovo Milan firmato Pippo Inzaghi è chiamato al riscatto dopo la debacle di sabato scorso contro i campioni in carica della Juventus. Per i rossoneri due vittorie in attivo e, appunto, una sconfitta al passivo, per un totale di 6 punti che al momento le consegnano il 4° posto in classifica. L'Empoli è invece reduce dal suo primo pareggio e quindi primo punto in classifica, ottenuto domenica contro il Cesena a seguito di una partita esaltante che ha visto i toscani sotto di due reti ma capaci di rimontare un risultato che li vedeva già spacciati. Al momento la squadra allenata da Maurizio Sarri è rilegata al penultimo posto della classifica e vedremo se questa sera sarà in grado di mettere in difficoltà il Milan alle prese con qualche dubbio legato soprattutto in attacco dove dovrebbe giocare dal primo minuto "El Niño" Fernando Torres. Con lo spagnolo dovrebbe debuttare anche il giovane centrocampista olandese Van Ginkel. 

Domani sera sarà invece sfida a distanza tra Juventus e Roma. I bianconeri giocheranno in casa contro il Cesena mentre i giallorossi saranno impegnati al Tardini contro il Parma. Il Verona, al momento terzo in classifica con 7 punti alle spalle del duo Juve-Roma, ospiterà il Genoa. Il Napoli, dopo la sconfitta di Udine, cercherà di rifiatare contro il Palermo che domenica ha fermato l'Inter di Mazzarri. Quest'ultima invece giocherà a Milano contro l'Atalanta di Colantuono, vero osso duro ma reduce da una sconfitta patita domenica contro la Fiorentina. I toscani, senza Mario Gomez ma con Babacar, saranno chiamati a produrre continuità di risultato contro il Sassuolo. Cagliari Torino, entrambe ultime a un punto, si scontreranno tra di loro mentre la Sampdoria affronterà in casa il Chievo

 

Published in Calcio

ROMALa seconda giornata di campionato  si è equamente suddivisa fra conferme e sorprese, sia in positivo che in negativo, con alcuni risultati veramente clamorosi, con a gol a raffica (16 in due sole partite) e continui  colpi di scena.

Published in Calcio

L'inutile partitissima  

Si è disputata allo stadio Olimpico di Roma e, contrariamente alle previsioni di qualche mese fa, con lo scudetto già assegnato domenica scorsa,  è servita solo alla Juve per migliorare ancora i record  in corso. Tanto per (non) cambiare, i bianconeri hanno vinto anche nella tana della Lupa, portandosi ad un tiro di schioppo dalla  mitica quota 100  che potrà essere perseguita  con un pari ed eventualmente anche superata con una vittoria col Cagliari.

Published in Calcio

 

ROMA - Contrariamente alle previsioni generali, la Juve non ce l'ha fatta a ribaltare il risultato di Lisbona e in finale di Europa League ci va il Benfica; finale che, beffa del destino, si disputerà mercoledì 14 proprio allo Juventus Stadium di Torino. La Juventus, con uno scialbo 0-0,  ha fallito l'importante obiettivo che le avrebbe consentito una vincente visibilità europea perché non è stata in grado di mettere a segno quel gol che avrebbe fatto scattare la differenza reti decisiva per passare il penultimo turno.  

Published in Calcio

Da Lisbona a Reggio Emilia

La Juventus torna dalla trasferta portoghese, semifinale di andata Europa League, delusa solo per il risultato negativo maturato proprio quando sembrava avesse in pugno la partita e tutti si attendevano il colpo vincente.

Published in Calcio

ROMA - A cinque giornate dalla fine del campionato, la serie A italiana non ha più nulla da chiedere. 

Published in Calcio

ROMAA sei giornate dal termine, probabilmente, anzi quasi certamente, le prime tre posizioni, quelle da che assegnano la partecipazione alla Champions 2014-2015 sono ormai definite, e, con esse, anche  il discorso scudetto, visto il  distacco ormai consolidato  di otto punti fra la Juve e la Roma.

Published in Calcio

Cancellare Napoli

Published in Calcio

Infuriano le polemiche arbitrali

Published in Calcio

Esce, a sorpresa, pure il Napoli.  Rimane solo la Juve

Published in Calcio

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]