Mercoledì, 24 Ottobre 2012 06:26

Calcio. Champions League: Juve, ancora un pari

ROMA - Niente da fare, a Copenhagen la Juve pareggia 1-1 con il Nordsjaelland e ora il discorso qualificazione si complica.


Il fatto che i danesi abbiano segnato il primo gol della loro storia in Champions League contro la Juve, conquistando il primo punto nel girone, la dice lunga sulla situazione europea dei bianconeri.


Ieri sera, la squadra guidata in panchina da Alessio, è apparsa un po' troppo 'tranquilla', nel senso che non aveva la giusta fame di vittoria, come se fosse così tranquilla dei propri mezzi da arrivarci con calma e serenità alla vittoria. Ma così non è stato perchè il Nordsjaelland è apparsa squadra ben messa in campo e con un buon possesso palla.


Dopo aver chiuso il primo tempo sul risultato di 0-0, alla ripresa del secondo tempo, dopo solo 5 minuti, i danesi sono riusciti a compiere l'impresa grazie ad una magistrale punizione calciata da Beckmann sulla quale l'incolpevole Buffon non è riuscito ad arrivare. Solo allora la Juve ha aumentato la pressione e l'intensità trovando il gol del pareggio a soli 9 minuti dal termine con Vucinic, subentrato a Matri.

Se in tre partite di Champions la Juve ha totalizzato solo tre punti, un motivo sicuramente ci sarà e lo staff tecnico bianconero avrà l'obbligo di ricercarne le cause. Difficoltà di concentrazione, adattamento a gare di standard europeo, impegni tra campionato e coppa troppo ravvicinati, questi potrebbero essere alcuni motivi. La speranza, per Conte, sarà quella che si tratti solo di un periodo di assestamento, passato il quale i suoi uomini, glielo auguriamo, possano volare anche in Europa.


Insomma, ancora troppo poco in Europa e, arrivati a questo punto, è giunta l'ora di cambiare assolutamente marcia per sperare nel passaggio del turno.

Published in Calcio

ROMA - Questa sera, terza sfida europea per la Juve, a Copenaghen contro i danesi del Nordsjaelland.

Published in Calcio

ROMA — L'anticipo dell'8^ giornata si chiude con un doppio verdetto: la Juve stacca il Napoli ed è sola in cima alla classifica; la Lazio batte il Milan e si porta ad un punto dal Napoli.

Published in Calcio

ROMA — Ritorna il campionato con la 8^ giornata della serie A. Juve-Napoli e Lazio-Milan, gli anticipi.

Published in Calcio

ROMA  - Riprende la Champions League e scende in campo la Juventus.

Published in Calcio
Sabato, 29 Settembre 2012 08:49

Calcio. Serie A. Juve-Roma, è supersfida

ROMA - Parma-MIlan e Juventus-Roma saranno gli anticipi della 6^ giornata del campionato 2012-2013 della Serie A.

Published in Calcio

ROMA  - Il Siena non sbaglia un colpo e, nel posticipo con il Bologna, conquista altri 3 punti importantissimi per la sua classifica.

Published in Calcio

ROMA – La Juventus non tradisce le attese, batte il Chievo e rimane in testa da sola. A Milano non viene sfatato il tabù di San Siro e per i nerazzurri arriva un'altra sconfitta, mentre il Milan perde ancora, contro l'Udinese.

Ancora zero vittorie per l'Inter di Stramaccioni che, a seguito della scottante sconfitta subita dai toscani, ci mette la faccia ammettendo che qualche tipo di intervento, a questo punto, andrà preso. Forse si passerà ad una difesa schierata con tre uomini per avere maggiore forza a centrocampo che servirà da supporto per le tre punte. Il compito sarà quello di fare assolutamente gol senza i quali non si vincono le partite. C'è comunque da fare i complimenti agli uomini di Serse Cosmi che hanno interpretato la partita alla grande, riuscendo a chiudersi ottimamente quando l'Inter attaccava e abili nel ripartire fruttando al massimo gli spazi concessi. Ora il Siena, a -1, ha quasi azzerato lo svantaggio iniziale dei sei punti di penalizzazione.

Il Milan cede ancora, questa volta in favore dell'Udinese. Nonostante i due giorni in meno di riposo rispetto ai rossoneri – i bianconeri hanno giocato in coppa giovedì mentre il Milan martedì – gli uomini di Guidolin sembravano più freschi dei loro avversari. Dopo il vantaggio dei friulani con Ranegie, El Shaarawi, con un gran tiro da fuori area, è riuscito a ristabilire gli equilibri. Ma ancora una volta, Di Natale, su rigore – anche se nell'azione del penalty la palla era già carambolata in rete - ha riportato in vantaggio l'Udinese.

È ormai crisi in casa rossonera anche se si cerca di gettare acqua su fuoco- Le dichiarazioni di Galliani tranquillizzano la posizione di Allegri sulla panchina. Ma per quanto tempo ancora?

Chi non perde un colpo è sempre la Juve che anche con la bestia nera del Chievo riesce a far risultato (2-0) portando a 4 successi su 4 gare in campionato. Dopo la Vecchia Signora, il vuoto.

Anche il Napoli, oggi apparso piuttosto sfasato, perde terreno portando a casa solo un punticino pareggiando 0-0 in casa del Catania. Gli etnei, dopo appena 2', perdono per espulsione, per fallo da ultimo uomo, Alvarez che interviene scomposto su Cavani lanciato a rete. Nonostante ciò, i partenopei non sono riusciti a trovare la via del gol patendo, probabilmente, anche l'impegno di giovedì in Europa League.

L'incontro Cagliari-Roma è stato rinviato per motivi di ordine pubblico in seguito all'esortazione, da parte del presidente sardo Cellino verso i propri tifosi, di venire ugualmente allo stadio nonostante il match era stato dichiarato a porte chiuse. Si attendono altre interminabili polemiche, anche dopo la richiesta della Roma per la vittoria a tavolino.

Nel posticipo, anche la Lazio non sfrutta il fattore campo e viene battuta dal Genoa per 1-0 grazie ad una rete di Borriello. Molta Lazio ma poca concretezza sotto porta. Forse il turnover di Petkovic, vista anche la prossima sfida di mercoledì contro il Napoli, poteva essere gestito meglio. La sensazione è che Klose doveva entrare prima-

Non c'è molto tempo per riflettere sui risultati della quarta giornata di campionato che mercoledì si ritorna in campo per il turno infrassettimanale.

I risultati della 4^ giornata:

Atalanta - Palermo 1 - 0

Bologna - Pescara 1 - 1

Cagliari - Roma Rin.

Catania - Napoli 0 - 0

Inter - Siena 0 - 2

Juventus - Chievo 2 - 0

Lazio - Genoa 0 - 0

Parma - Fiorentina 1 - 1

Sampdoria - Torino 1 - 1

Udinese - Milan 2 - 1

Lazio - Genoa 0-1

 

Juventus     12              Torino    4
Napoli         10              Parma   4  
Lazio            9              Udinese  4
Sampdoria    9              Bologna  4
Fiorentina      7             Milan      3 
Inter              6             Chievo   3
Genoa           6             Cagliari  2
Catania         5             Pescara 1
Atalanta        5             Palermo 1                                 
Roma           4             Siena    -1








 

Published in Calcio

ROMA - Bianconeri convincenti al loro debutto in Champions, rimontano 2 gol ai campioni d'Europa dimostrando di essere competitivi con le grandi.

Published in Calcio

MILANO – Altro flop per la squadra di Allegri che inaugura la nuova stagione europea con un deludente pareggio (0-0) in casa contro l'Anderlecht. E stasera debutta la Juve.

Published in Calcio

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Venezia 76. Pre-apertura con Ecstasy e il primo nudo integrale

VENEZIA - Correva l’anno 1932, il cinema si stava affermando alla grande, le platee si allargavano a vista, ma non era tutto rose e fiori. Non mancavano i problemi: gli...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Arte. Il “Cencio” di Milo Manara e la Madre di Dio sotto il cielo di Siena

SIENA - Il grande filosofo Friedrich Nietzsche sosteneva che ogni verità è curva e Milo Manara l'artista che ha dipinto il Palio dedicato alla Madonna Assunta in cielo del 16...

Paola Dei -  Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI - avatar Paola Dei - Psicologo dell’Arte e Critico Cinematografico SNCCI

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]