ROMA - Finisce ai Quarti l'avventura dell'Italia di Barazzutti. A Vanouver gli azzurri si devono arrendere prima nel doppio e poi nell'ultimo singolo.

ROMA - Ai quarti di finale di Coppa Davis, tra Italia e Canada, ora il risultato è sull'1-1.

Il sogno di Sara Errani continua. La tennista italiana, testa di serie numero 21, si è qualificata per la finale del Roland-Garros battendo in tre set l'australiana, Samantha Stosur (N.6), 7-5, 1-6, 6-3 il risultato. Errani, che giocherà la prima finale di un torneo del Grande Slam, incontrerà la vincente tra la russa Maria Sharapova (N.2) e la ceca Petra Kvitova (N.4).

ROMA - Anche non al massimo della forma Nole non ha rivali e Monaco nulla può contro di lui.

ROMA - Roger Federer vince la finale del Torneo Atp battendo l’americano John Isner 7-6 6-3

 Roma - Federer surclassa Nadal in due set e il gigante americano Isner schiaccia il n.1 Djokovic.

Sabato, 28 Gennaio 2012 11:26

Tennis. Azarenka vince l'Open Australia

Scritto da

SIDNEY - Victoria Azarenka ha vinto l'Australian Open ed è la nuova numero 1 del mondo. La bielorussa, testa di serie numero 3, ha sconfitto in finale la russa Maria Sharapova, numero 4 del tabellone, per 6-3, 6-0 in 1h15'. Il decimo titolo della carriera consentirà alle 22enne di Minsk di conquistare il primato nel ranking Wta.

Pagina 4 di 4

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Spread. Sorpasso Italia – Grecia entro l’estate?

Lo spread, la differenza di rendimento tra i titoli di stato italiani e quelli attualmente di riferimento, quelli tedeschi, ha comodamente preso possesso del centro palcoscenico, luogo dove resterà nei...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077