Giovedì, 25 Aprile 2013 12:25

Tennis. OK donne, KO uomini

ROMA - Sono ancora le donne che portano alto il nome dell'Italia nel tennis internazionale.

Published in Tennis

ROMA - Finisce ai Quarti l'avventura dell'Italia di Barazzutti. A Vanouver gli azzurri si devono arrendere prima nel doppio e poi nell'ultimo singolo.

Published in Tennis

ROMA - Dalle Filippine giunge il lamento disperato, ma composto dei parenti e amici dei 15 marittimi filippini ostaggi dei pirati somali a bordo della ‘MV Rosolia D'amato’. Si tratta dei fratelli dei marittimi, Raymundo Lequin jr e Edgar Erbert, un amico del fratello di quest’ultimo e la moglie di un altro dei marittimi filippini ostaggi a bordo della nave italiana.

Published in Mondo

ROMA - Nel braccio di ferro in atto nell’Oceano Indiano tra India e pirati somali, il primo ha perso. L’India di fatto ha ceduto. Dopo aver arrestato centinaia di pirati somali, condotti in ‘catene’ in India. Dopo essersi imposto, per settimane, dall’aprile scorso, come capofila dei Paesi che sono fortemente impegnati militarmente, perché è questo quello che è in corso, nel contrasto alla pirateria marittima somala nel mare del Corno D’Africa e Oceano Indiano.

Published in Mondo

Cerca nel sito

BANKSY-banner-metamorfosi-300x300.jpg

LAB.jpg

ITC.jpg

Opinioni

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

Dopo 40 anni lo scienziato Roberto Crea dalla California ritorna in Calabria

A Lamezia Terme nasce la Fondazione Dulbecco per lo studio e la produzione di anticorpi monoclonali di pronectine 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Scuola. La supremazia del banco

Scuola. La supremazia del banco

Bando europeo pubblicato, gara avviata, in attesa di aggiudicazione. In palio migliaia di banchi monoposto per una serena ripartenza delle scuole a settembre. Il dibattito pubblico intorno alla scuola ai tempi...

Francesco Pettinari - avatar Francesco Pettinari

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]