Vela

ILE de PORQUEROLLES - Torna l'estate e tornano nel Mediterraneo le Vele d'epoca, splendide Regine del Mare,  pronte a sfidarsi in  regate che hanno un fascino d'altri tempi. Si chiamano Folly, Lulu, Sonda, Sagittarius, Eva,Alcyion Moonbean III, Moonbean IV, Emeraude, Marigold,  solo per citarne alcune.

" Io vado dunque a raggiungere il cielo. Questo cielo popolato di miliardi di stelle, di galassie, sconosciute, d'amore di benessere e di eternità"

MILANO -  Una velista innamorata della vela, Florance Arthaud, "la piccola fidanzata dell’Atlantico”, se ne è andata a soli 57 anni, un  tragico incidente ha spezzato la sua vita avventurosa, a "grande vitesse" come lei ha sempre vissuto. 

Domenica, 23 Novembre 2014 18:01

Route du Rhum, un bilancio positivo per l'Italia

Scritto da

Argento all' italiano Andrea Mura e oro a una donna francese Anne Caseneuve, che vince nella Classe Rhum 

10 Route du Rhum. L'Everest della Corsa al largo, vittoria per il francese  Loick Peyron, con Solo VII  Banque Populaire che batte ogni record

Giovedì, 06 Novembre 2014 20:36

Vela. Route du Rhum. Intervista a Giancarlo Pedote

Scritto da

Vela estrema, Loick Peyron in testa,  Andrea Mura è  sempre al comando nella classe Rhum e Giancarlo Pedote rimonta

 La più importante transatlantica in solitario 

labo.jpg

Cerca nel sito

Opinioni

Dopo un 2016 deludente, il 2017 restituisce un quadro incoraggiante per l’indust…

La ripresa si è finalmente fatta strada e l’Italia – terzo produttore europeo – cresce ad un buon ritmo (+2,6% stimato per la chiusura dell’anno).  Il miglioramento emerge su più...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

La chimica che respiri e il rischio cancerogeno

L’atmosfera urbana è caratterizzata dalla presenza di un insieme vasto ed eterogeneo, da un punto di vista chimico-fisico, di particelle aerodisperse di dimensioni comprese tra 0,005 e 100 μm, costituite...

Luigi Campanella - avatar Luigi Campanella

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077