Lunedì, 26 Giugno 2017 15:00

America's Cup. TNZ 6-1 su Oracle. Ora Kiwi più vicini alla vittoria

Scritto da

BERMUDA - Team New Zealand si porta sul 6-1 contro gli americani di Oracle. Manca una sola vittoria per arrivare a 7 e aggiudicarsi la Coppa America di Vela, la più antica competizione sportiva di tutti i tempi.

La vendetta è quasi compiuta dopo la sconfitta subita dai neozelandesi nel 2013, quando gli americani, a San Francisco, ebbero la meglio per 9-8 dopo una grande rimonta. Ora i Kiwi hanno a disposizione ben 5 match point per non sbagliare più e riportare a casa il trofeo che manca da 17 anni. E questa dei neozelandesi potrebbe essere una vittoria importantissima, anche per i colori azzurri, che vedrebbero in Luna Rossa il Challenge of records, lo sfidante con cui organizzare la prossima edizione dell'America's Cup, la 36^. E proprio Patrizio Bertelli si è visto arrivare sul posto dove stanno battagliando i due maestosi cat.

Peter Burling (TNZ) vince le ultime due sfide, la 5^ e la 6^, senza grande fatica. Il timoniere neozelandese quasi umilia quello statunitense, James Spithill, attaccandolo alla partenza e"staccandolo" sul lato di poppa. Nella bonaccia di Bermuda, la barca neozelandese fila via che è una meraviglia. Manca l'ultima tappa e la brocca d'argento potrà essere alzata al cielo.

Paolo Natale

Giornalista pubblicista

Collaboratore per Book Moda Magazine

Collaboratore per Top Time Magazine

Dottore in Scienze della Comunicazione

www.dazebaonews.it

Correlati

Cerca nel sito

300X300.jpg

Opinioni

Non solo coaching: da dove nascono le nostre scelte?

Come scegliamo? Una domanda semplice, ma la risposta come sarà? Altrettanto semplice?

Caterina Carbonardi - avatar Caterina Carbonardi

La pensione statale forse è moribonda ed anche la regola del 4 per cento non sta…

La previdenza pubblica, la pensione statale, il celebre primo pilastro della previdenza individuale, minaccia sempre più di crollare, non tanto per un fallimento del nostro Paese quanto per la spinta...

Amerigo Rivieccio - avatar Amerigo Rivieccio

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011 Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077