ROMA - Se si vuole contrastare concretamente la criminalità organizzata ed essere credibili nella lotta alle mafie, la nostra classe politica dovrebbe agire con fatti concreti e non soltanto con proclami e propositi a cui poi non corrispondono scelte precise e univoche.

Published in Il punto

ROMA .- Negli ultimi anni il problema delle mafie nel mondo agricolo è diventato di nuovo di grande attualità.

Published in Il punto

ROMA - L'ortofrutta è sottopagata agli agricoltori su valori che non coprono neanche i costi di produzione, ma i prezzi moltiplicano fino al 300% dal campo alla tavola anche per effetto del controllo monopolistico dei mercati operato dalla malavita in certe realtà territoriali.

Published in Società

ROMA - Ad accorgersi che qualcosa non andava è stato un cittadino che, transitando dopo la mezzanotte in via di Campofiorito, sulla Casilina, ha scorto delle persone sospette che stavano armeggiando vicino ad una delle finestre dell’ufficio postale ivi situato ed ha chiamato il numero unico del pronto intervento.

Published in Dazebao Roma

NAPOLI - A Napoli si continua a sparare. E ad uccidere. Venerdì sera, nel cuore del quartiere Sanità, un commando ha esploso diversi colpi di arma da fuoco falciando così 2 persone, mentre altre 3 sono rimaste ferite. Una manciata di ore prima, ad Afragola, la folla “inferocita” tenta di assaltare il commissariato di Polizia del rione Salicelle nel tentativo di liberare 2 giovani appena arrestati per aver commesso una rapina.

Published in Società

ROMA - A chi continua ad asserire che la Scuola di Legalità “don Peppe Diana” di Roma e del Molise percepisce soldi pubblici e contributi dei suoi membri rispondiamo con questo articolo.

Published in Il punto

ROMA - “Chi è don Peppino?” ”Sono io”, furono queste le sue ultime parole. Il 19 marzo, giorno del suo onomastico, veniva ucciso dalla camorra nel corridoio che dalla sacrestia porta alla chiesa don  mentre stava per iniziare la Santa Messa.

Published in Il punto

ROMA - Se vogliamo essere onesti ed obbiettivi nell'analisi delle infiltrazioni mafiose in Emilia-Romagna, dobbiamo guardare ai fatti.

Published in Il punto

ROMA - Era il 7 marzo 1996 quando, in Italia, entrava in vigore la legge n. 109 riguardante l'uso sociale dei beni confiscati alle mafie. Una legge con poche luci ed molte ombre ma che ha rappresentato comunque un segnale positivo nella lotta al crimine organizzato, poiché finalmente i beni confiscati alle mafie venivano restituiti alla collettività.

Published in Il punto
Martedì, 09 Febbraio 2016 07:33

La nuova camorra e Napoli 2.0

ROMA - Se uno ricorda il breve capitolo conclusivo che a pagina 269 pone fine alla più recente e documentata storia della camorra campana, scritta da Francesco Barbagallo per l’editore Laterza, sei anni fa, non può dimenticare alcune frasi finali che lo studioso napoletano ha posto nelle ultime battute sperando che i suoi lettori le abbiano presenti: “Nel nuovo millennio – scrive l’autore –  la camorra è diventata famosa nel mondo. Ma soprattutto è forte sul piano organizzativo ed economico.

Published in Il punto

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]