ROMA - Tanto fumo e poco arrosto. Il calciomercato si chiude con pochi fuochi d’artificio.

Published in Calcio

ROMA - Dopo due turni di campionato, è il Napoli che fa la voce grossa e balza in vetta alla classifica della serie A in compagnia di una Juventus ritrovata, ma non sono soli, Cagliari e Udinese gli fanno inaspettatamente compagnia.

Published in Sport
Martedì, 06 Settembre 2011 11:10

L’Italia del calcio tra diritti... e i doveri?

ROMA - L'Italia calcistica ormai  dimora in un limbo. Si spera sempre che possa essere una situazione di transizione, e che se ne possa uscire fuori direzionando la propria prua, verso orizzonti più azzurri di quelli attuali. È un’Italia, quella del calcio, che reclama a gran voce i suoi diritti, al punto tale da aver fatto saltare la cosa più sacra all'interno dei nostri confini nazionali, la prima gara di campionato! Cosa è successo?

Published in Calcio

ROMA - Dopo quelli del 2009, sono ancora l'altoatesino Alex Ploner e la nazionale azzurra a conquistare i titoli mondiali di volo in deltaplano, superando 146 piloti provenienti da 35 nazioni.

Published in Sport

ROMA – Giornata negativa per gli arbitri, che decidono le sorti di due partite decisive. Ieri sera l’Inter è riuscita a superare di misura un Cagliare meritevole grazie a quella che soltanto eufemisticamente può definirsi una “svista arbitrale”. In realtà Domenico Celi e il suo guardalinee sono risultati ciechi sul tiro di Kharja e non hanno visto ben due giocatori oltre la linea del portiere, davanti alla porta, in evidente fuorigioco. Il primo di questi, Ranocchia, prende la palla di tacco e la infila nel sette. Gol irregolare. Ancora più evidente il fallo di mano di Robinho, con il Chievo Verona, che tutto solo davanti alla porta si aggiusta con il braccio la palla, si gira e infila la porta. Il Milan si è preso comunque i tre punti con uno spettacolare capolavoro di Pato, che prende la palla sullo spigolo sinistro dell’area, fa fuori il raddoppio di marcatura, entra in area e infila alla destra di Sorrentino con un delizioso piatto spiazzante.

Published in Calcio

ROMA - La Lazio passa a Brescia con un gol per tempo e senza nemmeno fare troppa fatica, soffrendo il minimo indispensabile contro una squadra in lotta per la salvezza che ha fatto troppo poco sotto tutti i punti di vista. La squadra di Reja è perfetta nell'atteggiamento globale: partenza forte, gol del vantaggio, gestione del risultato e capacità di chiudere i conti nel miglior momento del Brescia. Che Iachini propone 'a tutta difesà mandando in campo la sua squadra (priva di Zambelli, Zanetti e Caracciolo) con un 5-3-2 e un centrocampo tutto muscolare. Dall'altra parte Reja risponde con un 4-2-3-1 dal quale è escluso Zarate. I pericoli principali per il Brescia arrivano dalla destra dove Lichtsteiner gode di ampi spazi.

Published in Calcio

Forte pioggia e difficoltà nel controllo dell’ovale hanno caratterizzato quasi tutte le partite di questa settima giornata del campionato italiano di Eccellenza.

Published in Rugby

Il campionato travolge i campioni d’Italia e d’Europa, che perdono a Verona con il Chievo (2-1), mentre Milan, Roma e Juve vincono meritatamente e si candidano per la lotta per lo scudetto. Negli anticipi, i rossoneri vincono con il solito Ibra (una rovesciata degna di un capolavoro), poi gestiscono la palla con sapienza senza sprecare energie, battendo di misura una Fiorentina che non demerita.

Published in Calcio

ROMA – I tifosi laziali lo temevano ed è successo. Dopo il rovinoso derby, ipotizzavano una caduta di tensione nella squadra. La Lazio perde il primato in classifica a favore di un Milan spumeggiante, che pone le premesse per impensierire seriamente l’Inter nella grande sfida di domenica sera. I rossoneri hanno regolato il Palermo con un sonante 3-1 (Pato, Ibrahmovic su rigore e Robinho) ed hanno mostrato  i muscoli.

Published in Calcio

ROMA – Almeno i tifosi romanisti meno equilibrati ora dovrebbero smetterla di lamentarsi sempre per gli arbitraggi. Oggi si sono aggiudicati il derby con la Lazio grazie ai due rigori concessi dall’arbitro Morganti. I due rigori c’erano, certo, ma forse ce n’erano altri due per i biancazzurri.

Published in Calcio

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

"Le parole ribelli" di Susi Ciolella. Recensione

Strofe precise che pesano come pietre ma che trasudano di grande umanità. Sono quelle di Susi Ciolella che esce con il suo secondo libro di poesie, dal titolo “Le parole ribelli”...

Sara De Leonardis - avatar Sara De Leonardis

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]