Mercoledì, 04 Dicembre 2013 14:15

Proseguono gli incontri di meditazione danzando sotto la luna piena.

Scritto da

ROMA - Grande successo nelle scorse edizioni di Ottobre e Novembre. Abbiamo danzato ad occhi chiusi, guidati completamente dall’ inconscio, dominati dalla danza, dimenticando che eravamo noi a danzare, a tal punto da sentire che eravamo noi la danza. Quando ogni divisione scompare, la danza diventa meditazione altrimenti è solo un esercizio fisico, certamente utile ma non spirituale.

Mano a mano che la meditazione si approfondisce, il tempo scompare. Quando la mente scompare anche il tempo scompare ed è per questo che tutti i Buddha sottolineano l’ importanza di vivere nel momento, nel qui ed ora: questa è meditazione. Sulla spiaggia puoi cantare, ballare, scuoterti e sentire così come l’ energia fluisce attraverso le gambe e i piedi fino a terra.  Dopo alcuni minuti fermati e resta in silenzio, radicato al suolo e senti l’ unione tra i piedi e la terra… improvvisamente ti sentirai ben radicato, centrato e scoprirai che la terra comunica con te. E poi riprendi a danzare, perché nella danza le “corazze” scompaiono e poi urla di gioia e canta, così la tua vita si arricchirà di energia, quindi lascia uscire tutto ciò che hai represso cosi che mente e corpo vengano purificati da traumi e ferite.

In questo modo riacquisterai la capacità di ridere e di amare, te stesso innanzitutto e poi gli altri.  La meditazione è semplicemente amore e gioia per il proprio esistere, perciò impariamo a meditare!!!

Manuela Gianantoni

La Dottoressa Manuela Gianantoni Psicologa-Psicoterapeuta riceve per appuntamento presso il suo studio sito in Via Alberico Crescitelli 1A- Roma Axa. 

Per il primo contatto scrivere all’indirizzo  Email: [email protected]

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo d…

Coronavirus. ArpaLazio e L’Università di Tor Vergata sperimentano un metodo di prova per valutare l’efficacia delle mascherine chirurgiche

Dai laboratori la sperimentazione di un metodo di prova per valutare in maniera fisica l’efficacia e contrastare l’emergenza 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]