Lunedì, 06 Giugno 2016 02:22

Comunali Napoli. De Magistris in testa, il M5S entra in Consiglio

Scritto da

NAPOLI - Luigi de Magistris, in base alle nuove proiezioni sembra si riconfermi in testa alla classifica con il 41%. 

"Nel pomeriggio ho continuato a stare per strada e ad incontrare i cittadini, questa volta del Centro storico di Napoli: tanto entusiasmo nelle strette di mano e nelle parole di  conforto che stimolano la mia voglia di continuare a migliorare questa città insieme al mio popolo". Lo scrive su facebook Luigi de  Magistris.

Il sindaco uscente sarebbe seguito da Gianni Lettieri del centro destra al 24%, Valeria Valente del PD al 20,5% e Matteo Brambilla del M5S al 10,4%. Quest’ultimo, ha espresso soddisfazione per l’ipotetico risultato raggiunto: "una giornata  importantissima per tutto il Movimento Cinque Stelle, che a Napoli  dopo 11 anni di meetup entriamo finalmente in Consiglio”, ha detto Brambilla.

"Saremo una sentinella molto forte chi tra  noi entrerà farà vedere di che pasta è fatto. Non potranno mettere le  mani sulla città perché non glielo permetteremo. E siamo fieri dei  nostri voti onesti, altri che stasera festeggiano probabilmente si  pentiranno di aver festeggiato, queste persone vedranno cosa vuol dire finalmente avere cittadini onesti".

Domani, ha proseguito, "il signor Brambilla e altri che entreranno in  Consiglio saranno il loro incubo". Brambilla infine individua  "un''anomalia" nel dato politico proveniente da Napoli: "E'' il quarto  polo rappresentato da de Magistris, che ha preso molti voti di chi  alle politiche voterà Cinque stelle. Nei prossimi anni molti si accorgeranno delle differenze tra i Cinque Stelle e de Magistris. Saremo intransigenti e faremo solo il bene della città di Napoli", ha concluso.

Correlati

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Cerca nel sito

300x300.jpg

Opinioni

Feltrinelli.“Gli inganni di Pandora” di Eva Cantarella. Recensione

L’origine delle discriminazioni di genere nella Grecia antica.

Alessandra Rinaldi - avatar Alessandra Rinaldi

Sinergie nella «Silicon Valley italiana». A Roma un nuovo «polo aggregativo» tr…

La Formazione Professionale incontra il mondo scolastico,  imprenditoriale, ecclesiale, sindacale e politico

Greta Crea - avatar Greta Crea

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]