Lunedì, 21 Gennaio 2013 16:08

Mamme dopo il cancro. E' possibile

La scoperta di avere una malattia oncologica è sempre un trauma, anche quando le prospettive di cura sono ottime e se ne può uscire in breve tempo.

Published in Società

ROMA - In Italia si stimano ogni anno circa 250.000 nuovi casi di tumore e, per la stragrande maggioranza di essi, la chemioterapia rimane il più valido approccio terapeutico.

Published in Società

CHICAGO - Uno psicofarmaco si è rivelato efficace nel ridurre gli effetti collaterali della chemioterapia nei malati di tumore, effetti a volte molto debilitanti come nausea e vomito.

Published in Società

ROMA - Neanche il tempo di sollevare i calici per festeggiare l’approdo della Fiat alla quota del 30 per cento nel capitale dello storico marchio americano della Chrysler che Marchionne rilancia.

Published in Economia

ROMA - Hanno davvero dell'incredibile le parole pronunciate  dal presidente di Alitalia Roberto Colaninno: "Ho investito in Alitalia perchè era in una certa condizione, tutti potevano farlo, è il mio mestiere fatto di curiosità e l'ho fatto anche per una certa etica personale".

Published in Società

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]