HARRISBURG  (USA)  - Ancora una tragedia legata all'uso sfrenato delle armi da fuoco negli Stati Uniti. A Ross, un villaggio della Pennsylvania, un uomo ha fatto irruzione in una seduta del Consiglio Comunale, iniziata da poco più di venti minuti, e ha aperto il fuoco all'impazzata sui presenti, probabilmente con un'arma automatica, da dietro un muro, forse per ripararsi.

Published in Mondo

OSLO - La corte distrettuale di Oslo ha pronunciato oggi la sentenza contro Anders Behring Breivik, l'estremista di destra di 33 anni, autore il 22 luglio 2011 di un massacrocostato la vita a 77 persone. Al killer sono stati inflitti 21 anni di prigione, in quanto l'imputato è stato giudicato sano di mente.

Published in Mondo

ULTIM'ORA - Capelli rossi, sguardo basso e stordito, James Holmes è apparso per la prima volta davanti al giudice del tribunale della contea di Arapahoe, per rispondere della strage compiuta ad Aurora, in Colorado. Nella breve udienza preliminare, il giudice ha letto e spiegato i capi d'imputazione all'assassino, che ha ucciso 12 persone. La prossima udienza è stata fissata per il 30 luglio, quando Holmes sarà accusato formalmente. Holmes rischia la pena di morte. In tribunale, presenti anche molti familiari delle vittime.

Published in Mondo

DENVER - E' di almeno 14 morti e circa 40 feriti, tra cui alcuni bambini il bilancio di una sparatoria avvenuta verso la mezzanotte a Denver, in Colorado, al termine della prima  di 'The Dark Knight Rises", l'ultimo film della serie di Batman.

Published in Mondo

TRIPOLI - La Nato ha ammesso gli errori: negli ultimi raid a Tripoli ha sbagliato bersaglio, causando vittime civili. Anche giovedì scorso ha dovuto fare il mea culpa, per i bombardamenti vicino al centro petrolifero di Marsa el-Brega: gli aerei alleati avevano per errore colpito una colonna delle milizie schierate con le forze di opposizione libiche.

Published in Mondo

BRUXELLES - L’Unione Europea vara nuove sanzioni restrittive nei confronti del presidente siriano Bachar al Assad. È il risultato di un accordo ai margini dell’incontro dei ministri degli Esteri europei tenutosi oggi a Bruxelles.

Published in Mondo
Giovedì, 19 Maggio 2011 18:25

Libia. Familiari di Gheddafi in fuga

TRIPOLI - Colonnello sempre più solo. Dopo la fuga del suo ministro degli Esteri in Inghilterra, quella del ministro del petrolio in Tunisia e la morte del figlio Saif, il rais viene ora lasciato anche dai parenti. Il figlio maggiore, Mohammad,che41 anni, pare sia fuggito domenica sull'isola di Djerba, in Tunisia.

Published in Mondo

ROMA - Caos, indecisione, notizie approssimative, incertezza su ogni cosa. Questo è ciò che oggi ci giunge dal fronte libico. Gheddafi si è dato alla fuga, e nessuno avanza altra ipotesi. Soltanto Frattini si spinge oltre e azzarda  che il rais non sia affatto fuggito dalla Libia, ma solo dalla capitale.

Published in Mondo
Giovedì, 12 Maggio 2011 12:16

Siria, una rivoluzione clandestina

Nonostante il segretario generale dell’Onu Ban Ki-moon esorti il presidente siriano Bashar al-Assad ad ascoltare gli appelli alla libertà del popolo e la Ue annunci la revisione delle sanzioni, l'offensiva del regime non si ferma.

Published in Mondo
Lunedì, 18 Aprile 2011 18:42

Franco Frattini:

"L'onorevole Bocchino è così conquistato dal gioco delle freccette che a furia di sparare raffiche di dardi contro Berlusconi e la sua squadra dimentica che anche lui ha un compito: quello di mettere in piedi un partito che possa sopravvivere alle amministrative"

Published in Citazioni

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

La pandemia crea meta-arte

La pandemia crea meta-arte

L’ 8 settembre 1981, una tra le voci più singolari dell’arte italiana contemporanea, Mari Lai (1919-2013) realizzò, per il Comune di Ulassai, un monumento ai caduti.  In realtà, l’artista decise...

Giulia Maria Wilkins - avatar Giulia Maria Wilkins

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Coronavirus, prove tecniche di estinzione?

Più volte, nel corso della storia, l’umanità ha temuto per la propria sopravvivenza. Il grido “E’ la fine del mondo” è risuonato ogni volta che eventi inspiegabili hanno sorpreso i...

Sandro Marucci - avatar Sandro Marucci

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]