Giovedì, 10 Febbraio 2011 12:52

Tumore al polmone: conoscere i sintomi può salvare la vita

Scritto da
Rate this item
(0 votes)

ROMA - I primi sintomi del tumore polmonare quasi sempre si manifestano quando la malattia si trova già in stadio avanzato. In quello stadio la cura e la guarigione diventano molto più difficili. Essere in grado di diagnosticare precocemente la neoplasia è quindi di importanza vitale.


Uno degli strumenti diagnostici più validi, usati finora, è la TAC Spirale, un tipo di diagnosi che sarebbe fortunatamente ‘obsoleta’ grazie ai ricercatori dell'Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori (IRCCS). Questo rivoluzionario esame diagnostico, viene effettuato con un semplice prelievo sanguigno e consente di diagnosticare una neoplasia polmonare fino a due anni prima di quanto si riesca a fare con la TAC spirale.
La scoperta viene ora pubblicata sui Proceedings of the National Academy of Sciences (Febbraio 2011 - PNAS, MicroRNA signatures in tissues and plasma predict development and prognosis of computed tomography detected lung cancer). La scoperta scientifica è frutto di un lavoro portato a compimento da ricercatori italiani, coordinati da Gabriella Sozzi e Ugo Pastorino, in collaborazione con la Ohio State University di Colombus (USA).
Questa particolare analisi del sangue sarà in grado di rilevare se un tumore resterà latente, senza arrecare nessun danno, o se si trasformerà in una forma aggressiva. L'istituto ha già avviato la procedura per il brevetto.
Essere in grado di diagnosticare una neoplasia al polmone attraverso questa analisi del sangue ha evidenti vantaggi: non solo la diagnosi può essere fatta due anni prima rispetto al vecchio sistema  TAC spirale, ma ha anche un costo inferiore di ben 5 volte.


Prima di poter utilizzare questo tipo di diagnosi su larga scala bisognerà condurre ulteriori studi. I prossimi esperimenti, che dovrebbero iniziare fra qualche mese, e che dureranno circa cinque anni, coinvolgeranno duemila forti fumatori, parte già seguiti con la Tac spirale e parte no.
Nel nuovo sito della Global Lung Cancer Coalition, GLCC - che è stata fondata due anni fa per dar voce a tutti gli individui colpiti da tumore al polmone in tutto il mondo, è disponibile una lista dei sintomi del tumore al polmone. Questa lista rappresenta uno strumento utile per aiutare gli individui a rischio a riconoscere i sintomi di questa malattia devastante e facilitare la diagnosi per poi adottare una terapia il più velocemente possibile.

Correlati

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

unnamed.png

Opinioni

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

L’estinzione della specie (con un pizzico di ottimismo)

“Ma forse sono io che faccio parte di una razza, in estinzione.” (G. Gaber) 

Alessio Pracanica - avatar Alessio Pracanica

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Rinnovamento scientifico: il binomio sicurezza e sostenibilità

Laboratori scientifici in prima linea, l’importanza della ricerca e dello sviluppo 

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]