Domenica, 05 Giugno 2011 16:45

Europride al Papa. Basta insulti alle famiglie di fatto

Scritto da

ROMA -Oggi il papa in visita in Croazia ha ribadito il suo “no” a convivenze e coppie di fatto che assolutizzerebbero “una libertà senza impegno per la verità  [che] coltiva come ideale il benessere individuale attraverso il consumo di beni materiali ed esperienze effimere, trascurando la qualità delle relazioni con le persone e i valori umani più profondi".

La dichiarazione del Pontefice ha provocato un'immediata reazione da parte del Comitato Roma Europride, del Circolo Mario Mieli, Arcigay, Agedo, Mit e Famiglie Arcobaleno, le quali hanno replicato: "Oltre che incomprensibile e falso il suo discorso è al di fuori dalla realtà".
E poi: "Milioni di coppie di fatto in Europa, etero o gay, costituiscono famiglie in cui la condivisione di impegni, sentimenti, affetti, gioie e dolori caratterizza una quotidianità stabile e capace di generare futuro. L’ennesimo insulto del papa alle coppie di fatto, è un invito a tutti e tutte, perché scendano in piazza a Roma l’11 giugno prossimo per Europride, la manifestazione dell’orgoglio e della visibilità gay, lesbica e trans europea, ma anche della visibilità dei diritti di tutte le convivenze e le coppie di fatto."

"Sarà un momento - precisano gli organizzatori -  per ribadire che il mondo, al di là delle parole del papa, è profondamente mutato e che l’Italia, in particolare, attende con urgenza di sentire su questi temi la voce dello Stato piuttosto che le falsità del Pontefice."

Correlati

Cerca nel sito

300x300-picasso.gif

300x300haring.gif

LAB.jpg

ITC.jpg

SIAMO.jpg

Opinioni

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

Covid-19. Il Coronavirus passerà all’orizzonte di una nuova consapevolezza

“Scusa la domanda principe della peste: dove te ne vai adesso?”Con questa domanda nel 1958 Mao Zedong concludeva una delle sue poesie, intitolata “Addio al dio della peste”.  Attraverso versi...

Carlotta Pompei - avatar Carlotta Pompei

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Aiutiamo la ricerca italiana a sconfiggere il Coronavirus

Takis, azienda italiana di Castel Romano, è l'unica in Italia e la prima in Europa pronta a testare il suo vaccino Covid-19 su modelli  

Alessandro Ambrosin - avatar Alessandro Ambrosin

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Velletri n. 1/2011 del 27/01/2011
Direttore responsabile Alessandro Ambrosin Redazione +39 338 4911077
per info scrivi a: [email protected]