Martedì, 14 Settembre 2021 10:15

Casa: come valorizzare il proprio giardino

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

L'imposizione di provvedimenti limitanti dovuti alla pandemia, hanno stimolato l’attrazione verso l’outdoor. Difatti, tanti hanno voluto sfruttare il giardino per trascorrere più tempo all'aria aperta. Chi ha la fortuna di possederne uno, tende ad utilizzarlo al meglio, addobbandolo e facendolo diventare un'area confortante e gioviale dove mangiare, riposare o lavorare. 

Per valorizzarlo con l'ausilio di piccoli trucchetti, è fondamentale tenere conto prima di tutto dello spazio disponibile e in virtù di quello, sarà possibile valutare più o meno in grande per uno scenario raffinato e praticabile senza esagerare. Esiste infatti il principio del ''meno è meglio'' applicabile anche nell’ornamento indoor. Ecco dunque qualche sistema e consiglio su come migliorare il giardino in vista della primavera e non solo.

Creare un'area relax

Per gli amanti della natura è possibile realizzare uno spazio per spendere dei momenti con la persona amata, in famiglia, con gli amici o anche semplicemente per staccare la spina, leggendo un libro e bevendo qualcosa di fresco.

Che si abiti in città e si disponga di un unico e modesto balcone o che si viva in campagna e si abbia a disposizione un grande giardino, esistono svariate alternative da considerare: la prima è quella di costruire un'autentica living room da arredare con l'ausilio di splendide poltrone di design. É fondamentale verificarne l'ampiezza affinché siano adeguate al perimetro disponibile e non scordarsi di giocare con le colorazioni per trasmettere un po’ di vitalità.

Creare una piccola sala da pranzo o uno studio all'aperto

Se si è alla ricerca di spunti su come valorizzare il proprio giardino, è necessario tenere conto dell'ipotesi di dare vita ad un'area dedicata al pranzo, alla cena e perché no? Anche al lavoro da remoto considerando l'era pandemica da Covid-19. Come? In un ambiente outdoor non devono mai mancare i divani, i tavoli e le sedie, per quanto possibile in una zona riparata dal sole. Sul web è possibile trovare tantissime idee di arredamento da giardino molto originali. 

Se si ha la possibilità di avere un po’ più di spazio libero è consigliabile includere anche un BBQ; in commercio ne esistono alcuni in grado di non produrre fumo e quindi accettabili anche per coloro che hanno un giardino privato e vivono in un condominio.

Arredamento all'aperto: alcuni suggerimenti green

Coloro che possiedono un giardino devono utilizzare il giusto equipaggiamento per addobbarlo. Tra i complementi indispensabili per la realizzazione di uno spazio all'aperto in voga, ci sono: le luci serali che, grazie a faretti o fili di luci a carica solare, sarà possibile cenare a lume di candela dando vita ad un’atmosfera assolutamente idilliaca.

L'irrinunciabile tocco di classe in più, è dato da un orto verticale: è consentito scegliere tra diverse piantine colorate da attaccare allo steccato o alla recinzione. Altri elementi d'arredo sono i vasi di fiori sospesi, questi consentono di impiegare le dimensioni in maniere del tutto nuove.

Per restare in tema green e avvicinarsi alla natura, è fondamentale prestare attenzione alle sostanze: oltre a stoffe naturali, preferire anche il polyrattan e il vimine che creano un clima caloroso e piacevole.

bianco.png