Venerdì, 29 Ottobre 2021 06:52

Email marketing automation: a cosa serve? Perché utilizzare questa strategia?

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Da qualche tempo hai sentito parlare di strategie digitali? Vuoi capire perché per aumentare i contatti della tua azienda devi riuscire a sfruttare gli strumenti che il variegato mondo del web mette a disposizione?

Sicuramente ti sei imbattuto in una automazione del marketing tramite email. Di cosa si tratta? Come funziona? Cerchiamo di capire qualcosa di più su quello che viene chiamato email marketing automation.

Marketing automation: che cos’è

Quando si parla di marketing automation si fa riferimento ad un software con cui è possibile aggregare e automatizzare attività di marketing così da non doverle gestire manualmente e una separata dall’altra. È chiaro quindi che questa unione di azioni di promozioni e comunicazioni, sotto un unico programma strutturato per tale scopo, aiuta ad ottimizzare i flussi di lavoro.

Questo sistema aiuta a programmare tutte quelle attività che riguardano il settore marketing e commerciale e in particolare è possibile ricorrere a:

  • lead generation: la creazione di una lista di contatti sulla base dell’interesse dimostrato dai clienti nei confronti di un prodotto o di un servizio dell’azienda;
  • email marketing: invio di email direttamente ai lead e ai clienti inseriti all’interno del database e in funzione del loro grado di engagement;
  • CRM integrato: utile perché tutte le informazioni dei clienti reali e potenziali vengono unite all’interno di un unico database che si aggiorna di continuo grazie ai dati provenienti da canali specifici come l’email, i social network o i form di contatto;
  • social media marketing: gestione degli account aziendali sui canali social;
  • content marketing: è possibile creare, editare, condividere contenuti multimediali al centro delle campagne;
  • reportistica: il software è così performante che consente di tracciare, analizzare le attività e stilare report dettagliati, così da avere sotto controllo l’andamento delle campagne.

Email marketing automation: come funziona 

L’obiettivo dell’email marketing automation è quello di consolidare le relazioni tra i clienti e le aziende. Per arrivare a ciò è necessario inviare email solo ai clienti che hanno dato il loro consenso a riceverle, così da non compromettere rapporti futuri tramite l’invio di posta non gradita. Si aggiunge anche l’opportunità di portare a termine tantissime attività come l’invio di newsletter, la creazione di iniziative promozionali e personalizzate, la predisposizione di campagne di comunicazione e molto altro.

Sicuramente uno degli aspetti più vantaggiosi risiede nella possibilità di creare messaggi personalizzati, aspetto tanto delicato quanto fondamentale. Se, infatti, gli elenchi dei contatti sono ben curati è possibile sapere in concreto cosa stanno cercando gli utenti e cosa gli interessa. Questo strumento consente di suddividere il pubblico in più gruppi e inviare loro i contenuti a cui sono più interessati, così da poter creare messaggi diversi da inviare ad ogni contatto. 

Un altro strumento utile è la possibilità di promuovere i propri contenuti per attirare un numero sempre più ampio di contatti oppure vi sono le email di fidelizzazioni, utili per prendersi cura sempre più dei clienti e fornire loro i motivi per cui continuare ad affidarsi all’azienda e ai suoi prodotti o servizi.

bianco.png