Stampa questa pagina
Domenica, 17 Ottobre 2010 18:42

Ghedini contro “Report” e la Gabanelli: “Non vada in onda”

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

ROMA – Scoppia il caso Gabanelli che questa sera, su “Report”, parlerà degli acquisti immobiliari caraibici, ad Antigua, del Presidente del Consiglio.

Il contenuto della puntata è stato ripreso e sviluppato oggi da numerosi quotidiani. Il legale del Cavaliere, Niccolò Ghedini, ha emesso il seguente comunicato per diffidare la giornalista: “Gli articoli apparsi quest'oggi su alcuni quotidiani e che trarrebbero origine dal programma Report, che dovrebbe andare in onda questa sera su Rai Tre, sono totalmente fuorvianti e palesemente diffamatori poiché‚ si basano su assunti gà dimostratisi insussistenti. Infatti la vicenda è già stata ampiamente trattata dai giornali alcuni mesi or sono e tutte le delucidazioni e i documenti pertinenti erano stati ampiamente offerti ma negli articoli non se ne tiene minimamente conto. Come risulta dagli atti, il Presidente Berlusconi ha regolarmente acquistato un terreno in Antigua pagandolo con regolare bonifico - prosegue Ghedini - e indicandolo nella denuncia dei redditi. Negli anni successivi, con regolari fatture, assistite da stati di avanzamento lavori, bolle di accompagnamento e consegne nonché‚ perizie, sono stati pagati i lavori di costruzioni e arredo con altrettanto regolari bonifici da banca italiana a banca italiana. Tale denaro è stato quindi versato in Italia alla socià costruttrice dell'immobile”.
Secca la replica di Milena Gabanelli: “Ghedini non ha visto la puntata, quindi dovrebbe avere la pazienza di vederla e poi di dire ciò che pensa. La puntata non parla di nessuna irregolarità, la domanda che ci si pone è un'altra: ovvero, chi è il reale proprietario della società che ha venduto i terreni, da cui il presidente del Consiglio ha comprato i terreni, questa è la domanda. Ghedini - conclude Gabanelli - è l'avvocato del premier e quindi fa il suo lavoro, noi facciamo il nostro”.
Vista la natura dell’affare, sembra naturale porsi la domanda che pongono i deputati Vita e Giulietti: «A che titolo l'avvocato Ghedini chiede la censura preventiva contro Report? Ci auguriamo che a nessuno venga in mente di tappare la bocca ad una giornalista seria autorevole e libera come Milena Gabanelli anche perché sarebbe singolare se le inchieste si potessero fare solo sul presidente Fini».

Super

Ultimi da Super

Articoli correlati (da tag)